LMN – Alla Fabbrica del Natale tutto pronto per l’arrivo della Befana.

LMN- Alla Fabbrica del Natale tutto pronto per l’arrivo della Befana. Ultimi giorni con laboratori, giochi, musica, spettacoli per grandi e piccoli.

L’assessore Pisano: “successo di questa iniziativa è merito soprattutto delle associazioni di volontariato locale. Formula da ripetere”.

LUCCA – Ultimi giorni di festa dedicati all’Epifania alla Fabbrica del Natale, in San Romano e all’ex museo del fumetto. Questi spazi, che per la prima volta sono stati inseriti dall’amministrazione comunale all’interno del circuito cittadino dedicato alle festività natalizie, hanno ospitato dall’8 dicembre scorso, in maniera continuativa, appuntamenti di musica, teatro, letture, laboratori, giochi e intrattenimento.

“Il successo della Fabbrica del Natale – afferma a questo proposito l’assessore alla cultura Mia Pisano – è stato merito principalmente delle associazioni di volontariato locale, che hanno aderito con entusiasmo e con grande competenza hanno dato vita a giochi, laboratori, spettacoli per grandi e piccoli. Moltissimi sono stati i visitatori in queste settimane, tante le famiglie che hanno preso parte alle iniziative in programma: prova ne è il fatto che tutti gli appuntamenti che prevedevano una prenotazione sono andati sempre sold-outQuesto ci indica che la formula è risultata gradita ai cittadini e ai visitatori e dunque sarà da tenere in considerazione anche in futuro”.

Ma vediamo più nel dettaglio gli appuntamenti in programma negli ultimi giorni della Fabbrica del Natale, che prevedono fra l’altro ben due arrivi della Befana, per la gioia di tutti i bambini.

Giovedì 5 gennaio, all’emuseo del fumettodalle 15.00 alle 19.00 ci saranno Le Fiabe di Fata Alida- letture di fiabe a cura di “Aps Dryas Teatro Natura” e Giocateatro…Baby Parking Teatrale per bambini da 5 anni in poi, a cura di “La Cattiva Compagnia APS”. Prenotazione obbligatoria a : prenotazioni@luccateatrofestival.itAlle 16.00 arriverà la Befana itinerante partita da piazza San Francesco, a cura del “Comitato Popolare di Piazza San Francesco.” e e consegnerà calze e dolcetti a tutti i bambini. Alle 17.00 Il Natale e il Canto della Natura- concerto a cura de “I Bei Legami”, un ensemble cameristico dedicato alla promozione dei capolavori dell’Arte Musicale. Nell’Auditorium San Romano alle 18.00 Concerto a cura del “Circolo Amici della Musica Alfredo Catalani Aps”. Lo spettacolo prevede la partecipazione ed il connubio del canto e della danza classica. Balletto ad opera della “Scuola Atmosfera Danza” e “Coro di Voci Bianche Camaiore”. Il giorno successivo, venerdì 6 gennaio, all’ex museo del fumetto la Befana di Aquilea scende i città, accompagnata dal coro con canzoni e usiche originali e tandi dolcetti per i bambini. Seguirà alle 16.30 lo spettacolo di giocoleria, a cura di “Compagnia dei Karacongioli” “Compagnia Begherè” “Lucca Visioni Kids” e “ MAT-Movimenti Artistici Trasversali” e alle 17.30 Il villaggio miracoloso, spettacolo teatrale con Simona Generali e Giulio D’Agnello. Sabato 7 gennaio all’ex museo del fumetto ci saranno, dalle 15.00 alle 19.00, laboratori creativi, bolle di sapone e tanta magia a cura di “Sweet Party” di Silvia Puccinelli, letture di fiabe a cura di “Aps Dryas Teatro Natura” e laboratorio creativo a cura di “Acchiappasogni aps”. Alle 16.00 è previsto anche il concerto corale di Natale a cura de “Il Baluardo Gruppo Vocale Lucchese Aps”. Infine domenica 8 gennaio, ultima giornata della Fabbrica, all’ex museo del fumetto, oltre ai laboratotri creativi e alla lettura di fiabe, ci saranno, alle 15.30 uno spettacolo comico di giocoleria ed equilibrismo, alle 16.30 un concerto a cura di “APS Laboratorio Brunier” in collaborazione con “La Corale di San Vito”, “La filarmonica G. Puccini di Segromigno in Monte”, “l’Ensemble Strumentale Brunier Lucca”, il soprano Maria Bruno, il soprano Elisabetta della Santa, il soprano Silvana Froli, il tenore Carlo Messeri e alle 18.00 l’aperitivo in jazz a cura del “Circolo Lucca Jazz aps” con “Michela Lombardi Trio” , Michela Lombardi voce, Piero Frassi al piano, Nico Gori al Sax. Frattanto sempre alle 18.00 nell’auditorium San Romano si svolgerà lo spetacolo in vernacolo lucchese “La panacea di tutti i mali” a cura di “F.I.T.A. Comitato Provinciale Lucca”.

You may also like

CARNEVALE DI VIAREGGIO 2023: Il 4 febbraio il primo corso

CARNEVALE DI VIAREGGIO 2023 150 anni di Carnevale