Torna la rassegna Dante 700 in Villa a Villa Bertelli

0
105

Torna la rassegna Dante 700 in Villa a Villa Bertelli

E quindi uscimmo a rivedere le stelle. Canto XXXIV

A cura di Massimo Seriacopi e Simone Barlettai

Lunedì 6 settembre ore 18.00 Giardino dei lecci

Ingresso libero. Necessaria prenotazione 0584 787251

Nuovo appuntamento con la rassegna Dante 700 in Villa. Lunedì 6 settembre alle 18.00 nel Giardino dei lecci di Villa Bertelli a Forte dei Marmi, Massimo Seriacopi e Simone Barlettai presenteranno: E quindi uscimmo a riveder le stelle: canto XXXIV. Considerazioni sull’Inferno e sulla figura di Lucifero. I due insigni professori si soffermeranno sul tono apparentemente minore usato da Dante a chiusura del primo dei tre grandi percorsi spirituali dell’uomo, che la Divina Commedia, processo di caduta e redenzione, rappresenta. Figura chiave e dominante del canto è il mostruoso Lucifero: vexilia regis prodeunt inferni, che avanza in un quasi religioso orrore, dominando la scena e i suoi protagonisti. Il pellegrino Dante, che di girone in girone si era scontrato con tutti i peccati umani, in un viaggio di grida dolorose e di colori cupi e consoni alla perdizione di quei luoghi, adesso si trova davanti ad uno scenario completamente diverso, imprigionato nell’immobilismo del ghiaccio, su cui si staglia la grandiosa e sconcertante apparizione di Lucifero. Una figura che, seppure frutto dell’iconografia letteraria e figurativa del suo tempo, mantiene un misurato equilibro, che ne impedisce un grottesco parossismo. L’immobilismo dell’ultimo canto annuncia un’atmosfera infernale in dissolvimento e il preludio alla beatitudine dell’alba sulla spiaggia dell’antipurgatorio. Leggerà il canto XXXIV dell’Inferno l’attore Ciro Masella. L’evento sarà come sempre ad ingresso libero. Necessari: prenotazione 0584 787251 green pass o test antigenico rapido o molecolare negativi effettuati entro le 48 ore precedenti l’evento.