A Lucca al via Murabilia 2021

0
108

Murabilia 2021: 20esima edizione nel segno della Fao

 “Biodiversità nell’orto e nel frutteto”

Espositori da tutta Italia e dall’estero con rarità botaniche

e le piante belle e da mangiare

Mura di Lucca – 3, 4 e 5 settembre

Lucca 2 settembre 2021 – Murabilia  festeggia una ventesima edizione come primo grande evento nazionale a riaprire il ciclo delle mostre a tema verde, dopo la lunga pausa dovuta al Covid e lo fa con 160 espositori, 10 dall’estero, 8 mostre e decine di incontri e presentazioni, oltre ai prestigiosi premi destinati ai vivaisti.

La mostra mercato del giardinaggio, organizzata da Lucca Crea e Comune di Lucca,  sulle Mura di Lucca inaugura il 3 e prosegue fino al 5 settembre, sotto il segno della FAO (Organizzazione delle Nazioni Unite per l’Alimentazione e l’Agricoltura), e supporta l’Anno Internazionale della Frutta e della Verdura  con il tema “Biodiversità nell’orto e nel frutteto“, spaziando dall’orto, al giardino, al balcone, al frutteto, con particolare attenzione a tutte quelle piante proposte dal miglior vivaismo italiano, con valenza alimentare e medicamentosa.

BELLE E DA MANGIARE

La sfida di Murabilia è quella di presentare un giardino bello, ma anche commestibile, con varietà di pianti da giardino che si possono mangiare e orti belli da vedere. Le insalate, i pomodori, i cavoli, le melanzane possono abbellire un angolo di giardino o balcone ed essere un aiuto per un’alimentazione sana e genuina. Gli speciali “tavoli tematici”: vere piccole mostre gioiello che raccolgono in uno stesso spazio decine e decine di piante della stessa varietà presenza vere eccezionalità come la varietà di “rosa alimentare”, le più gustose, profumate e ricche di aromi speziati, non solo belle ma anche buone e i crisantemi, in una collezione multicolore che presenta diverse varietà di crisantemi conosciute per l’uso ornamentale che possono essere usate anche per uso alimentare (sul Baluardo La Libertà). Poi ancora le lenticchie d’acqua, piante minuscole, che potrebbero rappresentare il cibo del futuro: un inaspettato aiuto per risolvere problematiche ambientali e produrre materie prime alimentari pregiate, ricche di vitamine e oggetto di studio dal  CNR IBBA (Istituto di Biologia e Biotecnologia Agraria di Milano).  Un colpo d’occhio che lascia senza fiato, il tavolo tematico l’oro del pomodoro, una raccolta di pomodori diversi per promuovere la conoscenza e la riscoperta di un prodotto non standardizzato per chi ama i sapori veri (sulla cortina fra i due baluardi). Un vero esempio di orto decorativo è allestito sul baluardo San Regolo,  realizzato da Mario Mariani, vivaista e creatore di giardini, e Matteo Boccardo, che dimostrano come produrre con criteri estetici sia possibile, mentre con  “Idee innovative per l’orto” di Paolo Gullino si dà concreto esempio di come le specie insolite, esotiche e della tradizione,  per un orto capace di rispondere alle richieste di un’alimentazione che cambia e che si sviluppa in verticale.

  

EVENTI – INCONTRI – MOSTRE

Punti di forza di quest’anno, oltre ai molti espositori da tutta Italia, presenti con il meglio delle piante da giardino, casa e orto: gli incontri e gli appuntamenti con gli esperti di settore; compreso nel biglietto d’ingresso la possibilità di visitare l’Orto Botanico perla ottocentesca della città che ha superato i duecento anni di vita e che custodisce molte rarità, con la possibilità di visite guidate  (venerdì  ore 16 – sabato ore 11, 15.30 e 17.00 – domenica  ore 11 e 16).

 L’appuntamento per gli amanti delle orchidee, con mostra e concorso, e naturalmente Botalia: la mostra di illustrazione botanica, unica nel panorama nazionale.

Tanti i grandi nomi della botanica e per ripercorre i 20 anni della manifestazione un incontro inedito fra alcuni dei fondatori della manifestazione come Ursula Drioli Salghetti Piacenza (già presidente ADiPA alla nascita di Murabilia e unica donna italiana insignita della prestigiosa Veitch Memorial Medal, premio assegnato per il contributo al progresso della scienza e dell’orticoltura, istituita dalla RHS – Royal Horticulture Society di Londra) e l’architetto Maria Adriana Giusti (venerdì 3 settembre ore 18 – baluardo San Regolo).

Fra gli ospiti: lo chef Claudio Menconi (medaglia d’oro nella Coppa del Mondo di Cucina categoria “decorazione e intaglio”) che insegnerà a trasformare frutta e verdura in spettacolari decorazioni per la tavola: Paolo Linetti (direttore del Museo d’Arte Orientale Mazzocchi di Brescia) per parlare del significato delle piante; ad accompagnarci alla scoperta delle piante fantastiche nelle letteratura fantasy delle opere di Tolkien Cecilia Barella,  in collegamento Roberto Arduini (giornalista e saggista), introduce Emanuele Vietina, direttore di Lucca Crea (domenica ore 11 – baluardo San Regolo). Presenti anche alcune importanti realtà e istituzioni del territorio come La Piana del Cibo che approfondirà il tema della frutta e della verdura nelle scuole con il presidente Giorgio Dalsasso e Laura Motta (sabato 4 settembre ore 11- baluardo La Libertà);  Coldiretti che ci guiderà alla scelta dei cibi genuini con Elena Giannini e di Francesca Buonagurelli (venerdì 3 alle 16 – baluardo La Libertà); e la Fondazione Nazionale  Carlo Collodi, da anni  impegnata in progetti di partnership con Lucca Crea, per presentare in particolare lo storico Giardino Garzoni.

Murabilia lancia quest’anno un’importante novità, nel segno dell’attenzione al visitatore che può organizzare così al meglio la visita alla fiera acquistando da oggi il biglietto on line su www.murabilia.com/informazione-ai-visitatori/

Il programma completo degli incontri

Venerdì 3 settembre 2021

ore 10 Aperura al pubblico di Murabilia 2021.
ore 12 Inaugurazione di Murabilia 2021  alla presenza delle autorità.
ore 16– Visita guidata all’Orto Botanico di Lucca.
ore 16 – Presentazione del libro Orti delle meraviglie di Silvia Fogliato, DeriveApprodi, 2021. Presentano Consuelo Messeri e Angelo Lippi, A.D.I.P.A. – Baluardo San Regolo.
ore 16– Il cibo giusto, la campagna in tavola a cura di Elena Giannini e Francesca Buonaguerelli – Coldiretti – Baluardo La Libertà.
ore 17– Dall’orto e dal frutteto del nonno ai giorni nostri, ovvero, l’evoluzione generazionale e varietale nell’orto e nel frutteto a cura di Carlo Pagani, il Maestro Giardiniere. Presenta Franca Gambini – Baluardo La Libertà.
ore 18– Premiazioni e segnalazioni delle giurie di Murabilia.
ore 18– Venti Anni di Murabilia. Storia e cammino per raggiungere un traguardo importante – Intervengono Ursula Salghetti Drioli Piacenza e Maria Adriana Giusti. Presenta Virginia Torriani – Baluardo San Regolo.

Sabato 4 settembre 2021

ore 10 – Tra alberi e vigne a cura di Stefano Lorenzi, arboricoltore, partner Climbcare Rete di Imprese – socio Associazione Arboricoltori. Presenta Alex Mesini – Baluardo La Libertà.
ore 10  – Presentazione del libro – Natale Torre – I Giardini del Sole di Gaetano Zoccali, Officina Naturalis 2021. Presenta Alberto Grossi – Baluardo San Regolo.
ore 11 – visita guidata all’Orto Botanico di Lucca
ore 11 – Alla ricerca della pianta giusta – visita agli espositori di Murabilia con Elisabetta Pozzetti.
ore 11– Camelia sinensis, nuove prospettive di coltivazione a cura di Guido Cattolica. Presenta Iacopo Lazzareschi Cervelli – Baluardo San Regolo.
ore 11– Frutta e verdura a scuola e a casa: come imparare a gustarle. Percorsi per il diritto del cibo e per un’educazione allo sviluppo e all’alimentazione sostenibile, a cura di Laura Motta, coordinatrice del tavolo Scuola&Educazione della Piana del Cibo. Introduzione di Giorgio Dalsasso, presidente della Piana del Cibo –  Baluardo La Libertà.
ore 12– Giudizio piante in mostra dell’Associazione Italiana di Orchidologia – Presso le mostra «Un mondo di Orchidee» – Serre nuove dell’Orto Botanico.
ore 12– Radicepura non solo Garden Festival a cura di Sergio Cumitini, Ambassador di Radice Pura Garden Festival – Baluardo San Regolo.
ore 12 – Giardini ad alto potenziale: conesto, progetto, gestione, a cura di Maurizio Usai, ingegnere, plantsman e garden designer. Presenta Iacopo Lazzareschi Cervelli – Baluardo La Libertà.
ore 15  – Giudizi al tavolo dell’Associazione Italiana di Orchidologia – Presso le mostra «Un mondo di Orchidee»  Serre nuove dell’Orto Botanico.
ore 15 – Quali piante guardando al futuro a cura di Michel Lumen. Presenta Alexandra Griotti, caporedattore di Casa in Fiore – Baluardo San Regolo.
ore 15 – La salvaguardia del patrimonio arboreo dell’Orto Botanicoil progetto di ricerca in atto, a cura di Fabrizio Cinelli. Presenta Alessandra Sani, curatrice dell’Orto Botanico di Lucca – Baluardo La Libertà.
ore 15,30 – visita guidata all’Orto Botanico di Lucca
ore 16 – Il magico mondo degli Insetti come non lo avete visto a cura di Michele Ratti – Baluardo La Libertà.
ore 16– Alla ricerca della pianta giusta – visita agli espositori di Murabilia con Elisabetta Pozzetti.
Ore 16– La figura del giardiniere professionista oggi a cura di Luca Dei, dott. Forestale, e Daria Bosio, Presidente dell’Associazione Italiana Professionisti del verde – baluardo San Regolo.
ore 17 – visita guidata all’Orto Botanico di Lucca
ore 17 – Presentazione del libro – Nè carne, nè pesce. Ricette che usano piante coltivate e spontanee dell’arcipelago toscano di Alvaro Claudi, Persephone, 2019. Incontro con il curatore e illustratore del volume Agostino Stefani. Presenta Angelo Lippi, A.D.I.P.A – Baluardo La Libertà.
ore 17 – Lucca e la tutela della biodiversità: tornano lucciole, libellule e altro ancora, grazie al progetto di ripristino di corridoi ecologici della città a cura di Roberto Canovai – Università di Pisa e Arianna Chines, biologa. Presenta Iacopo Lazzareschi Cervelli – Baluardo San Regolo.

Domenica 5 settembre 2021

ore 10 Le parole dei fiori, segreti e significati delle piante del paese del Sol Levante a cura di Paolo Linetti, iconografo e direttore del Museo d’Arte Orientale Mazzocchi di Brescia. Presenta Alex Mesini – Baluardo San Regolo.
ore 10 – Presentazione del libro –  Il pomodoro e la sua grande famiglia di Mariarosa Castelletti e Maurizio Lunardon, Index Seminum, 2021. Presenta Consuelo Messeri e Angelo Lippi, A.D.I.P.A  Baluardo La Libertà.
ore 11 – Visita guidata all’Orto Botanico di Lucca
ore 11 – Alla ricerca della pianta giusta – visita agli espositori di Murabilia con Elisabetta Pozzetti.

ore 11 – Presentazione del libro –  Paesaggi della Terra di Mezzo. La natura nelle opere di J.R.R. Tolkien di Roberto Arduini, Eterea, 2021. Incontro con l’autore e la curatrice del volume Cecilia Barella. Introduzione di Emanuele Vietina, General Director Lucca Crea. Presenta Giovanni Russo – Baluardo San Regolo.
ore 12,45- Tra Fiori e Fumetti a cura di Giovanni Russo, saggista, esperto di cinema d’animazione, giornalista eorganizzatore di eventi. Presenta Igor Mario Medved, Lucca Crea.
ore 16 – Visita guidata all’Orto Botanico di Lucca
ore 17 – Presentazione del libro –  Decorazioni per Quattro Stagioni. Quando la frutta e la verdura si vestono a festa a cura di Claudio Menconi, medaglia d’oro nella coppa del mondo di cucina in Lussemburgo categoria “decorazione e intaglio”, showcooking a seguire – Baluardo San Regolo.

RIPARTIRE IN SICUREZZA
Ripartire da Murabilia, vuol dire anche ripartire in sicurezza. Come per tutti gli eventi per accedere sarà necessario esibire la certificazione verde Covid 19 (Green Pass) e sarà richiesto di indossare la mascherina anche all’aperto. L’evento si svolge nelle consuete aree delle Mura urbane, quindi all’aperto, questo permetterà di dedicare particolare attenzione alla sicurezza, mettendo in atto tutte le misure a garanzia del rispetto delle distanze, sia per il pubblico che tra gli stand. Per una corretta gestione normativa dell’evento fieristico e del protocollo Covid, si è differenziata l’area della mostra mercato (sulle Mura),  dalle mostre espositive dislocate all’Orto Botanico, per muoversi liberamente tra le due aree, insieme al biglietto sarà consegnato un braccialetto, di colore diverso per ogni giorno di accesso. Ogni stand sarà dotato di colonnine per l’igienizzazione delle mani, che saranno posizionate anche in nei luoghi strategici e personale dedicato al controllo del rispetto del distanziamento e delle norme.

Inoltre le misure adottate saranno, illustrate con cartellonistica dedicata e costantemente aggiornate sulla base delle indicazioni ministeriali in materia di contenimento della diffusione del Covid-19.

Info  www.murabilia.com/

Orari della mostra:
Venerdì  10/19. Sabato e domenica 9/19. La vendita dei biglietti termina alle ore 18.15 di ciascun giorno.
Prezzo dei biglietti:
– Intero € 8,00 – Ridotto € 6,00 over 65, minori tra gli 8 e i 14 anni, accompagnatori di disabili.
– Gratuito minori di 8 anni e disabili. – Abbonamento per due giorni € 14,00

SOCIAL FB: MurabiliaMurainfiore  e www.instagram.com/murabilialucca