CARNEVALFORTEBAMBINO 2020: TUTTA UN’ALTRA MUSICA…!

0
141

LA FESTA DEDICATA AI BAMBINI PUNTA ANCORA UNA VOLTA SULLA MUSICA,

Tre gli appuntamenti: sabato 15, giovedì 20 e sabato 22 febbraio.

La musica resta ancora la protagonista della festa dedicata al divertimento dei bambini, il filo conduttore del CarnevalFortebambino. E lo fa intrecciandosi, in questa edizione, con le associazioni musicali del territorio che generosamente e appositamente hanno scritto nuovi brani carnevaleschi. Canzoni che saranno poi eseguite dai bambini delle scuole di Forte dei Marmi, nella seconda delle tre giornate dedicate al Carnevale. Tre imperdibili appuntamenti, sabato 15, giovedì 20 e sabato 22 febbraio, organizzati dall’Assessorato alla Pubblica Istruzione in tre diverse location del Paese, Vittoria Apuana, La Capannina di Franceschi e Piazza Garibaldi.

Il primo incontro si terrà sabato 15 febbraio a Vittoria Apuana, in Piazza S. Francesco, dove, al termine della Passeggiata di Carnevale a sostegno dell’Associazione “Francesco Ticci”, dalle 15.00 sarà organizzata una vera e propria festa in maschera con musica, balli, giochi e tante sorprese.

Giovedì 20 febbraio alle 15.30, avrà luogo la tradizionale festa alla Capannina di Franceschi con il CarnevalFestival delle Scuole, dove gli alunni delle Scuole di Forte dei Marmi si esibiranno sulle note dei nuovi testi e canzoni.

Da tre anni” – commenta l’Assessore alla Pubblica Istruzione, Anna Corallo – la festa in Capannina è uno degli appuntamenti più attesi del nostro Carnevale, grazie alla generosa ospitalità della famiglia Guidi che mette a disposizione lo storico locale per accogliere i bambini e le famiglie delle Scuole di Infanzia e Primarie. Sul palco per un pomeriggio i piccoli studenti si trasformano in cantanti ed interpreti, ognuno in rappresentanza del proprio plesso. A questo proposito ringrazio la Banda La Marinara per aver composto per le scuole primarie “Carducci” e “Don Milani”, il Centro Studi Musicali per le primarie “Pascoli” e “Canossiane” e la Corale Polifonica nelle persone di Chiara Maggi, direttrice e Gabriele Alberini, direttore artistico che hanno scritto per le scuole di Infanzia “Giorgini” e Caranna”.

Accanto alle esibizioni dei bambini, la festa prevede intrattenimenti, sorprese divertenti e una grande novità che aspetta grandi e piccini: in sala sarà, infatti, allestito un set fotografico a tema carnevalesco dove le famiglie e i bambini potranno sbizzarrirsi davanti all’obbiettivo per dar vita a GIF animate divertenti e creative da condividere sui social o da archiviare come ricordo speciale della giornata.

Il terzo appuntamento, infine, si svolgerà sabato 22 febbraio alle ore 15.30 in Piazza Garibaldi dove i bambini saranno coinvolti in tanti giochi e attività divertenti. Anche in questo terzo appuntamento non mancherà la musica e la tradizione, che rappresenterà l’occasione per riunire tutti i protagonisti canori e artistici delle ultime edizioni.

Sul palco, durante tutto il pomeriggio, si alterneranno con le loro esibizioni musicali e teatrali: Antonio Meccheri e Lora Santini con i bambini e i ragazzi del progetto il “Dialetto nella scuola”, Marco Macchiarini, Caterina Ferri, Dino Mancino, Paolo Barberi, Claudio Lari, Aldo Castrucci e molti altri ancora.