domenica, Giugno 16, 2024
spot_imgspot_img

Latest Posts

Open 2023 – Violoncello, rap e musica elettronica con Simone De Sena, Esdì e Whitenoise28

Sabato 11 febbraio alle 21 all’Auditorium “Boccherini” per la Stagione Open del conservatorio
“CRONACHE DEL DONO E DELLA MALEDIZIONE”, UN CONCERTO TRA CLASSICA, RAP ED ELETTRONICA CON IL VIOLONCELLISTA SIMONE DE SENA
 
Lucca, 10 febbraio 2023 – Un concerto all’insegna della sperimentazione, tra musica classica, testi rappati e sonorità elettroniche, quello che il violoncellista Simone De Sena propone al pubblico lucchese sabato 11 febbraio, nell’ambito della stagione Open del Conservatorio “Boccherini”.
Protagonisti sul palco dell’auditorium di piazza del Suffragio, alle 21, insieme a De Sena, saranno il rapper Esdì (Enrico Loprevite) e la musica elettronica del producer emergente Whitenoise28 (Ruggero Misasi)
 
Il progetto nasce dalla scommessa di concepire un “nuovo concetto di disco” per il mercato della musica classica, con l’obiettivo di aprirsi anche a un pubblico nuovo, andando oltre gli schemi che il genere classico talvolta impone.  Ecco quindi che il concerto, così come il disco dal quale prende le mosse, fonde al suo interno diversi stili musicali, poesia, letteratura e ispirazioni cinematografiche: dalle più belle musiche per violoncello solo di autori contemporanei come Giovanni Sollima, John Zorn, Mark Summer, all’elettronica di Whitenoise28; dalle liriche Esdì, ben noto sulla scena underground italiana, fino ai riferimenti all’Inferno di Dante. In programma anche pagine di Marin Marais, Perttu Kivilaakso e David Wilde, e in chiusura un brano del celebre rapper americano Kanye West.
 
L’ingresso è libero e gratuito. È possibile prenotare il posto a sedere sul portale Eventbrite. Per maggiori informazioni: www.boccherini.it.

Latest Posts

spot_imgspot_img

Don't Miss

Stay in touch

To be updated with all the latest news, offers and special announcements.