Basket Le Mura Lucca, in arrivo il delicato scontro salvezza contro Brescia

Se con Ragusa c’è stata una confortante prestazione ma sono mancati i due punti, il Basket Le Mura Lucca domenica sera al PalaTagliate, palla a due alle 18, andrà a caccia della seconda vittoria in campionato nel confronto inedito contro Brixia Basket Brescia. Appaiate in fondo alla classifica assieme a San Giovanni Valdarno a quota due, i team di Andreoli e Zanardi si giocano una fetta importante della loro stagione. Sarà necessario per capitan Maria Miccoli e compagne replicare il gagliardo atteggiamento mostrato domenica scorsa e proseguire sulla scia di quei progressi in fase offensiva ammirati nell’ultima uscita. Un PalaTagliate che dovrà essere una sorta di sesta cestista biancorossa. Per il match contro Brescia, infatti, gli abbonati della Lucchese, l’altra realtà sportiva più importante della provincia, avranno ingresso libero presentandosi alla biglietteria con la tessera rossonera e un loro documento d’identità.

Salito in A1 nella scorsa tarda primavera dopo aver acquistato il titolo da Costa Masnaga, il team lombardo non sta lasciando nulla di intentato per mantenere la categoria. Si leggono in questo senso gli innesti in corsa d’opera della lunga lettone Liga Vente (ex Crema), dell’ala di origine canadese ma schierabile da comunitaria Christina Morra e Sara Crudo, una delle vedette di Sesto San Giovanni nelle ultime tre stagioni. Ramona Tomasoni, Virginia Tempa, Laura Valli e la stella Carlotta Zanardi, playmaker classe 2005 capace di inanellare 15,1 punti e 4,6 assist di media, sono i prodotti del florido vivaio di Brixia impiegati stabilmente in prima squadra. Stagione d’esordio in A1 anche per Carlotta Rainis, Giulia De Cristofaro e Marta Scarsi, altre confermate della squadra che militava in A2. Assieme a Zanardi, l’altra bocca di fuoco è la guardia statunitense Brooke Johnson (15,8 punti e 36% di realizzazione da tre), un passato in Wnba con le Aces Las Vegas e tanta esperienza nei campionati europei, ultimo dei quali quello svedese con Boras. Arriva dall’Eintracht Braunschweig l’altra americana Shaquanda Miller McCray, scivolata nelle gerarchie delle lunghe dietro alla croata Lorena Molnar. Nel quintetto iniziale di coach Stefano Zanardi proprio l’ex Udine si muoverà sotto le plance con Vente, Johnson, Rainis e Carlotta Zanardi in cabina di regia. L’unica vittoria risale allo scorso 23 ottobre, quando al PalaLeonessa Brixia si impose per 68-67 sulla Bruschi San Giovanni Valdarno.

Numeri alla mano Brescia viaggia a una media di 60,1 punti, tirando con il 40% da due e con il 25% dall’arco. Sono 32,9 i rimbalzi a partita catturati dalla biancoazzurre.

Gesam Gas e Luce Lucca-Rmb Brixia Basket sarà diretta da Valerio Salustri, Lorenzo Grazia e Francesco Praticò.

You may also like

Sciare e non solo a Careggine…

 Oggi vogliamo raccontare una favola di altri tempi.