Murabilia 2021: il bello e il buono del giardino e con il biglietto si visita anche l’orto Botanico

0
82

Murabilia 2021: 20esima edizione

Il bello e il buono del giardino

E con il biglietto di ingresso si accede anche all’orto botanico

Mura di Lucca – 3, 4 e 5 settembre

Lucca 3 settembre 2021 – Centosessanta espositori con una decina che vengono da quattro paesi esteri otto mostre e decine di incontri e presentazioni di volumi dedicati. Murabilia ha tagliato il nastro della ventesima edizione ed è il primo grande evento nazionale a riaprire il ciclo delle mostre a tema verde, in presenza post Covid. La mostra mercato del giardinaggio, organizzata da Lucca Crea e Comune di Lucca,  sulle Mura di Lucca prosegue fino al 5 settembre, sotto il segno della FAO (Organizzazione delle Nazioni Unite per l’Alimentazione e l’Agricoltura), e supporta l’Anno Internazionale della Frutta e della Verdura  con il tema “Biodiversità nell’orto e nel frutteto“, spaziando dall’orto, al giardino, al balcone, al frutteto, con particolare attenzione a tutte quelle piante proposte dal miglior vivaismo italiano (biglietto on line su www.murabilia.com/informazione-ai-visitatori/ ).

Fra le curiosità tantissime varietà di uva: ci sono le varietà antiche presentate, appese così che si possa apprezzare la forma del grappolo come fosse ancora sulla vite. Piante ormai quasi estinte, provenienti dalle terre dell’antico Ducato di Parma, salvate dal progetto Rural, dove ad essere protagonisti sono i singoli coltivatori custodi. Uve come ‘Verdea’, diffusa nella zona occidentale della provincia di Parma ed in tutta quella di Piacenza era forse la più famosa uva da tavola del passato, appesa alle travi si conservava fino a Natale, e ‘Lugliatica’, a maturazione precoce, pronta, come suggerisce il nome, già da luglio.

Poi ci sono le antiche uve della varietà amata dalla famiglia Medici di Firenze, ritratte anche nei quadri e affreschi di villa di Poggio a Caiano, decine di varietà che erano quasi scomparse e che sono state recuperate.

Anche il pomodoro è protagonista: potrete scoprire come non sia solo rosso e rotondo, a cuore di bue, ciliegino o San Marzano. E’ un mondo da scoprire di frutti dalle forme particolari, dai colori insoliti, dal giallo, al verde, al nero, al rosa, al bicolore o allo striato, tutti con un carattere diverso, figli di un’epoca dove ogni campanile aveva una sua specialità frutto di una selezione attenta fatta passando di mano in mano scegliendo sempre il meglio di quello che la natura offriva. Pomodoro non solo come frutti, ma anche come cultura.
Quattro le possibilità al giorno di fare visitare guidata all’Orto Botanico, perla ottocentesca della città che ha superato i duecento anni di vita e che custodisce molte rarità (sabato ore 11, 15.30 e 17.00 – domenica  ore 11 e 16) basta prenotarsi allo stand Adipa.

L’appuntamento per gli amanti delle orchidee, con mostra e concorso, e naturalmente Botalia: la mostra di illustrazione botanica, unica nel panorama nazionale.

Tra gli incontri di sabato alle 11 Frutta e verdura a scuola e a casa: come imparare a gustarle. Percorsi per il diritto del cibo e per un’educazione allo sviluppo e all’alimentazione sostenibile, a cura di Laura Motta, coordinatrice del tavolo Scuola&Educazione della Piana del Cibo. Introduzione di Giorgio Dalsasso, presidente della Piana del Cibo (Baluardo La Libertà). Ore 15 Quali piante guardando al futuro a cura di Michel Lumen. Presenta Alexandra Griotti, caporedattore di Casa in Fiore (Baluardo San Regolo). Ore 15 La salvaguardia del patrimonio arboreo dell’Orto Botanicoil progetto di ricerca in atto, a cura di Fabrizio Cinelli. Presenta Alessandra Sani, curatrice dell’Orto Botanico di Lucca (Baluardo La Libertà). Alle 16  Il magico mondo degli Insetti come non lo avete visto a cura di Michele Ratti – Baluardo La Libertà. Alle 16 La figura del giardiniere professionista oggi a cura di Luca Dei, dott. Forestale, e Daria Bosio, Presidente dell’Associazione Italiana Professionisti del verde – baluardo San Regolo. Ore 17 Presentazione del libro – Nè carne, nè pesce. Ricette che usano piante coltivate e spontanee dell’arcipelago toscano di Alvaro Claudi, Persephone, 2019. Incontro con il curatore e illustratore del volume Agostino Stefani. Presenta Angelo Lippi, A.D.I.P.A – Baluardo La Libertà. Alle ore 17, Lucca e la tutela della biodiversità: tornano lucciole, libellule e altro ancora, grazie al progetto di ripristino di corridoi ecologici della città a cura di Roberto Canovai – Università di Pisa e Arianna Chines, biologa. Presenta Iacopo Lazzareschi Cervelli – (Baluardo San Regolo).

Gli appuntamenti di domani

Domenica 5 settembre 2021

ore 10 Le parole dei fiori, segreti e significati delle piante del paese del Sol Levante a cura di Paolo Linetti, iconografo e direttore del Museo d’Arte Orientale Mazzocchi di Brescia. Presenta Alex Mesini – Baluardo San Regolo.
ore 10 – Presentazione del libro –  Il pomodoro e la sua grande famiglia di Mariarosa Castelletti e Maurizio Lunardon, Index Seminum, 2021. Presenta Consuelo Messeri e Angelo Lippi, A.D.I.P.A  Baluardo La Libertà.
ore 11 – Visita guidata all’Orto Botanico di Lucca
ore 11 – Alla ricerca della pianta giusta – visita agli espositori di Murabilia con Elisabetta Pozzetti.

ore 11 – Presentazione del libro –  Paesaggi della Terra di Mezzo. La natura nelle opere di J.R.R. Tolkien di Roberto Arduini, Eterea, 2021. Incontro con l’autore e la curatrice del volume Cecilia Barella. Introduzione di Emanuele Vietina, General Director Lucca Crea. Presenta Giovanni Russo – Baluardo San Regolo.
ore 12,45- Tra Fiori e Fumetti a cura di Giovanni Russo, saggista, esperto di cinema d’animazione, giornalista eorganizzatore di eventi. Presenta Igor Mario Medved, Lucca Crea.
ore 16 – Visita guidata all’Orto Botanico di Lucca
ore 17 – Presentazione del libro –  Decorazioni per Quattro Stagioni. Quando la frutta e la verdura si vestono a festa a cura di Claudio Menconi, medaglia d’oro nella coppa del mondo di cucina in Lussemburgo categoria “decorazione e intaglio”, showcooking a seguire – Baluardo San Regolo.

Info  www.murabilia.com/

Orari della mostra:
Venerdì  10/19. Sabato e domenica 9/19. La vendita dei biglietti termina alle ore 18.15 di ciascun giorno.
Prezzo dei biglietti:
– Intero € 8,00 – Ridotto € 6,00 over 65, minori tra gli 8 e i 14 anni, accompagnatori di disabili.
– Gratuito minori di 8 anni e disabili. – Abbonamento per due giorni € 14,00

SOCIAL FB: MurabiliaMurainfiore  e www.instagram.com/murabilialucca