L’ACCADEMIE, NASCE A LUCCA IL POLO FORMATIVO CHE UNISCE CINEMA, RECITAZIONE E PUBBLICITÀ

0
130

Si guarda al futuro e a nuove opportunità per i più giovani

LACCADEMIE, NASCE A LUCCA IL POLO FORMATIVO CHE UNISCE CINEMA,

RECITAZIONE E PUBBLICITÀ

Metropolis e Touch Lab, guardano avanti a quando l’emergenza sarà passata e le aule delle loro accademie potranno tornare ad accogliere gli studenti, lanciando un nuovo progetto: “LAccademie, la scuola dei mestieri straordinari” (www.laccademie.it). Si tratta del primo polo formativo in Toscana, che unisce L’Accademia di Cinema (ACT), L’Accademia di Recitazione (ART) e l’Accademia di Pubblicità (Touch), tre realtà distinte che si fondono e interagiscono nell’insegnamento delle diverse discipline, per formare i creativi, pubblicitari, registi, tecnici del cinema e attori di domani.

ACT e ART sono due progetti ben radicati nella città di Lucca, dove hanno portato allievi da tutta Italia, ma anche importanti collaborazioni con l’estero, tradottesi in progetti che hanno coinvolto e visto arrivare delegazioni da paesi europei, oltre alla produzione di cortometraggi presentati a vari festival internazionali. I due percorsi triennali contano adesso circa 150 studenti, il cui 50% arriva da fuori la Toscana, e con alcuni che si sono trasferiti a Lucca addirittura da Spagna, Francia e Brasile.

Il gemellaggio con l’Accademia della pubblicità, trasferitasi da Fucecchio al centro storico di Lucca, amplia il raggio d’azione di un polo formativo già tra i più dinamici a livello regionale e nazionale e che ora offre anche corsi professionali e workshop a chi vuole cimentarsi nelle nuove forme di comunicazione: dalla scrittura creativa (copywriting), alla produzione di immagini e video per la pubblicità, passando per la gestione dei social, la realizzazione e gestione di siti web, la post-produzione, la grafica tradizionale e digitale.

«La creazione di un polo Accademico dei mestieri creativi, con un bacino di utenza potenziale di oltre 300 studenti, da tutta Italia, di norma è un evento da festeggiare. Poterlo comunicare oggi è un atto di coraggio e speranza verso il futuro. Immaginiamo che Lucca e L’Accademie diventino la casa di tutti i giovani creativi dell’audiovisivo e della comunicazione che abbiano il desiderio di fare della propria passione una professione», dice Emiliano Galigani, direttore dell’Accademia Cinema Toscana (ACT) e Accademia Recitazione (ART).

«Durante trent’anni di professione, nel mio ruolo di Art Director e Marketing Manager, ho conosciuto tantissimi giovani con la voglia e le capacità di lavorare in comunicazione. Mancava una scuola in grado di formare professionisti che avessero le competenze per entrare nel mondo del lavoro – spiega Nicola del Giudice, coordinatore didattico dell’Accademia della Pubblicità, che da settembre farà parte de L’Accademie Questo obiettivo ha dato vita sia all’Accademia della Pubblicità circa dieci anni fa, sia all’Accademia di Cinema e di Recitazione di Emiliano Galigani. Per questo abbiamo deciso di creare insieme un polo unico in Toscana, L’Accademie, per offrire una formazione a 360° nel mondo del cinema, della recitazione e della comunicazione.

Nelle varie sedi che compongono il polo, gli studenti avranno aule, computer, attrezzature, laboratori per esercitazioni, aree studio e il supporto di docenti esperti del settore che li accompagneranno nella loro formazione professionalizzante.

A disposizione di ogni studente ci sarà, inoltre, una rete di strutture come biblioteche, mensa e alloggi che trasformano L’Accademie in un vero e proprio campus localizzato in un contesto giovane, dinamico, universitario. In ambito professionale il career center segue gli studenti mettendoli in contatto con le produzioni e le aziende per fare esperienze lavorative nel settore di interesse, utilizzando la rete di collaborazioni sviluppata dalle accademie stesse.