domenica, Aprile 21, 2024
spot_imgspot_img

Latest Posts

LUCCA CLASSICA MUSIC FESTIVAL: Dal 26 aprile al 1° maggio

Dal 26 aprile al 1° maggio, la nona edizione del festival promosso dall’Associazione Musicale Lucchese. Aperte le prevendite per i concerti principali (Elio, Bollani, Quarta Bros)
LUCCA CLASSICA MUSIC FESTIVAL: STEFANO BOLLANI, ELIO E I VIOLINISTI ALESSANDRO E MASSIMO QUARTA LE STELLE PIÙ LUMINOSE NEL FIRMAMENTO DEL FESTIVAL

A Lucca, la primavera è anche sinonimo di musica, quella del Lucca Classica Music Festival, manifestazione che da nove anni trasforma la città in un auditorium diffuso in cui i suoni, la storia e le persone si mescolano e si trasformano vicendevolmente, ogni anno in modo sorprendente. La prossima edizione del festival, promosso dall’Associazione Musicale Lucchese e diretto da Simone Soldati, è in programma dal 26 aprile al 1° maggio e propone poco meno di 70 appuntamenti.

Tra gli ospiti, come sempre, tante stelle, tra le quali spiccano Elio di Elio e le Storie tese con uno spettacolo in prima nazionale dal titolo “Ma cosa dici quando dici opera?” (mercoledì 26 aprile, ore 21:15, Teatro del Giglio), Stefano Bollani, reduce dai grandi successi della trasmissione “Via dei Matti n.0”, con il nuovo tour “Piano Solo” (sabato 29 aprile, ore 21:15, Teatro del Giglio) e i fratelli Alessandro e Massimo Quarta, due violinisti tanto diversi quanto bravi, l’uno un po’ rock, l’altro più “classico” (lunedì 1° maggio, ore 17, Chiesa di San Francesco).

La “formula magica” di Lucca Classica, anche per questa edizione, prevede incontri, appuntamenti dedicati ai bambini e alle famiglie, momenti musicali in giro per la città, conferenze e visite guidate alla scoperta dei luoghi più belli del centro storico. Tra queste, si segnala l’itinerario botanico e musicale sulle straordinarie Mura monumentali con Marco Pardini, apprezzatissimo etnobotanico, scrittore e divulgatore, accompagnato dal Quintetto Lucensis (lunedì 1° maggio, ore 15). In programma anche l’omaggio a Italo Calvino per i 100 anni dalla sua nascita; un percorso dedicato a Niccolò Paganini; un appuntamento sul rapporto tra la fisica e il suono con Vincenzo Schettini, il professore che spopola tra i giovanissimi sui social con “La fisica che ci piace” (30 aprile, ore 16).

BIGLIETTI – Per i concerti di Elio, Bollani e dei Quarta Bros, i biglietti sono in vendita sul circuito Ticketone (link) e alla biglietteria del Teatro del Giglio. Per tutti gli altri appuntamenti e i concerti che prevedono un biglietto, sarà allestita una biglietteria dedicata, nei giorni del festival, secondo questo calendario: giovedì 27 aprile all’auditorium del Boccherini dalle 16 alle 22; venerdì 28, sabato 29, domenica 30 aprile al Real Collegio dalle 9 alle 19; lunedì 1° maggio al Real Collegio dalle 9 alle 11.
Il programma completo e tutti i dettagli su www.luccaclassica.it.
Lucca Classica Music Festival è una manifestazione organizzata dall’Associazione Musicale Lucchese in collaborazione con il Conservatorio Luigi Boccherini e il Teatro del Giglio. Media partner sono Bell’Italia e Gardenia, Rai Radio 3, Rai Cultura, Rai 5. Sostenuto dal MIC, con il patrocinio e il sostegno di Regione Toscana, Prefettura, Provincia e Comune di Lucca, Camera di Commercio di Lucca e Lucca Promos, Lucca Classica è realizzato anche grazie ad Acqua Silva, Akeron, AKC, Banca del Monte di Lucca, Banca Intesa, Cartografica Galeotti, Farmacia Novelli, Fabio Francesconi Srl, Assicurazioni Generali (Lucca), Istituti Scolastici Esedra, Guidi Gino Spa, I gelati di Piero, Lucar TM – Concessionario Toyota, Oleificio Rocchi, Studio Legale GOD, Toscotec, Unicoop Firenze, Vodafone Store Lucca. L’Associazione Musicale Lucchese ringrazia Fondazione Cassa di Risparmio di Lucca, Fondazione Banca del Monte di Lucca, Studio odontoiatrico associato LDM, MondialCarta, Lamm – Laboratorio di analisi, IRA – Istituto Italiano di Ricerche Applicate, mecenati ai sensi della legge sull’Art Bonus.

Latest Posts

spot_imgspot_img

Don't Miss

Stay in touch

To be updated with all the latest news, offers and special announcements.