Partita la tredicesima stagione consecutiva in Serie A1 del Basket Le Mura

0
82

Entusiasmo, determinazione e una grande voglia di dare continuità all’ottima scorsa annata. Con questi intenti, il Basket Le Mura Lucca ha inaugurato la stagione 2022-2023, la tredicesima di fila nella Techfind Serie A1 per il club del presidente Rodolfo. Senza le quattro straniere, che si uniranno al gruppo a partire da venerdì 26 agosto, capitan Maria Miccoli e compagne hanno iniziato a sudare agli ordini di coach Luca Andreoli e del suo staff tecnico. Presenti i due volti nuovi, Margherita Tintori e Alice Cappellotto, rispettivamente classe 2006 e 2005, che la dicono lunga sul progetto tecnico di investire nelle giovani italiane.

A proposito di cestiste azzurre: secondo torneo in maglia biancorossa per Sofia Frustaci, Francesca Parmesani, Caterina Gilli e Giulia Natali, quest’ultime due reduci dal bronzo continentale conquistato a Sopron un mese fa. Presenti anche Daria Pellegrini e Sara Valentino, altre due interessanti Un blocco tricolore sinonimo di alto rendimento sul qual dovranno essere innestate la finlandese Helmi Tulonen, le statunitensi Que Morrison e Jaylyn Agnew e il pivot della nazionale olandese Kourtney Treffers. Per tutta la durata della preparazione, si alleneranno con il roster biancorosso Lavinia Caredio, Arianna Geremei, Federica Papa e Matilde Arrabito, quattro cestiste de Le Mura Spring.
A poco più di un mese dal debutto stagionale ad Alghero per la semifinale di Supercoppa Italiana contro il Famila Wuber Schio, Luca Andreoli ha illustrato lo stato d’animo di un gruppo che si diverte a giocare insieme. “Faremo di carichi di lavoro diluiti, in modo da arrivare pronti alle prime giornate di campionato- afferma il tecnico bolognese- Ogni stagione ha una storia a sé; vogliamo divertire il nostro pubblico con la pallacanestro che siamo soliti proporre. Rispetto allo scorso anno abbiamo allungato anche le rotazioni, in attesa di inserire le quattro nuove straniere. Gli obiettivi? Gli stessi della passata stagione: accesso ai playoff e alla Coppa Italia”.

In rappresentanza del club, con il presidente Rodolfo Cavallo assente giustificato, ha parlato Luca Busico, dirigente di lungo corso del sodalizio biancorosso. “Per noi è un orgoglio disputare il tredicesimo campionato consecutivo in Serie A1- dichiara Busico- Colgo l’occasione per fare nuovamente i complimenti allo staff tecnico e al direttore generale Ennio Zazzaroni per l’eccellente lavoro svolto nello scorso torneo, culminato con il quarto posto e la semifinale di Coppa Italia. Prospettive per il campionato che verrà? Speriamo di ripeterci, anche se la concorrenza sarà agguerrita. Abbiamo molta fiducia nelle scelte operate in estate, che vanno a unirsi all’importante blocco di giocatrici italiane. Con la spinta del nostro passionale pubblico, potremo ancora una volta fare bene”.

Foto Alcide Lucca

 

 

Articolo precedenteBASKET LE MURA: Intervista a Luca Busico (Video)
Articolo successivoLUCCHESE 1905: Intervista a Francesco Benassai (Video)
La Redazione di Luccalive si adopera giornalmente al fine di fornire informazioni utili a tutti i propri utenti, su manifestazioni varie che interessano la città di Lucca e la sua provincia, nelle specifiche di Versilia e Garfagnana.