Lucca Jazz Donna 2022 – Ecco il cartellone

0
144
Dall’8 luglio al 5 settembre al Real Collegio, a Capannori e nella chiesa di San Francesco
L’ESTATE SI COLORA DI ROSA CON LUCCA JAZZ DONNA. ANTEPRIME, PROGETTI ORIGINALI E GRAN FINALE CON TOSCA E LO SPETTACOLO “MORABEZA D’ESTATE”
Lucca, 1° luglio 2022 – Otto serate, 13 concerti per due mesi di grande musica jazz tutta al femminile con Lucca Jazz Donna. Dall’8 luglio al 5 settembre, il Circolo del jazz di Lucca, in collaborazione con Real Collegio e il sostegno di Provincia e Comune di Lucca, Comune di Capannori, Fondazione Cassa di Risparmio di Lucca, Fondazione Banca del Monte di Lucca e della Regione Toscana, propone un interessante cartellone, con interpreti di rilievo nazionale e internazionale e progetti di grande valore.
La maggior parte dei concerti di questa estate si terrà nel Chiostro di Santa Caterina, ma non mancherà un’incursione all’Arena Verde di Capannori (dietro al Municipio) per concludere con il gran finale nella chiesa di San Francesco, il 5 settembre, e l’imperdibile concerto di Tosca con il suo Morabeza d’estate, live dell’omonimo e fortunato disco per cui l’artista nel 2020 ha ottenuto due Targhe Tenco.
La 18ª edizione di Lucca Jazz Donna è stata presentata questa mattina (1° luglio) da Vittorio Barsotti, presidente del Circolo Lucca Jazz, insieme a Mario Pardini, sindaco di Lucca, Sara D’Ambrosio, consigliera provinciale con la delega alla cultura, Francesco Cecchetti, assessore alla Cultura del Comune di Capannori, Silvia Del Carlo, vice presidente della Fondazione Banca del Monte di Lucca e Raffele Domenici, vice presidente della Fondazione Cassa di Risparmio di Lucca. Con loro, oltre a Francesco Franceschini, presidente del Real Collegio, anche i rappresentanti delle associazioni di volontariato a cui saranno devolute le offerte raccolte in occasione dei vari concerti: Centro antiviolenza Luna, Croce Verde di Lucca, La tela di Penelope, Associazione Italiana Sclerosi Multipla, associazione Don Baroni, Anffas Lucca, UNICEF, associazione Tèlia.