Un imperdibile omaggio al re del tango Astor Piazzolla con l’orchestra del “Boccherini”, il virtuoso Davide Alogna e la voce di Carlo Valli

0
84

Venerdì 27 maggio, alle 21 all’Auditorium del Suffragio

UN IMPERDIBILE OMAGGIO AL RE DEL TANGO ASTOR PIAZZOLLA CON L’ORCHESTRA DEL “BOCCHERINI”, IL VIOLINISTA DAVIDE ALOGNA E LA VOCE DI CARLO VALLI

Lucca, 25 maggio – Venerdì 27 maggio, alle 21, l’Auditorium del Suffragio ospiterà “Omaggio ad Astor Piazzolla”, concerto che vedrà protagonisti il violinista Davide Alogna, l’orchestra dell’Istituto superiore di studi musicali “Boccherini” diretta per l’occasione da Donato De Sena e uno dei più apprezzati doppiatori italiani, Carlo Valli, voce narrante che accompagnerà il pubblico attraverso la musica e i momenti salienti della vita del grande compositore argentino.

Un evento unico per significato e portata artistica, ideato da Alogna, virtuoso del violino apprezzato a livello internazionale, per onorare uno dei più grandi maestri della musica del Novecento, amatissimo ma anche molto criticato per aver innovato il tango, la musica tradizionale argentina. Il concerto si snoderà lungo un percorso segnato da alcune delle più celebri composizioni del musicista argentino: da Violentango a Le quattro stagioni (per violino e orchestra); da Tristango e Meditango a Bordel ‘900’ (ancora per violino e orchestra), per finire con Undertango e il brano Oblivion&Libertango. L’ orchestrazione e gli arrangiamenti sono curati da Alessandro Presta e Donato De Sena.

Davide Alogna ha una formazione musicale eclettica e internazionale. Si è diplomato in violino e in pianoforte presso i Conservatori di Como e Ferrara, in musica da camera e in violino al Conservatorio di Parigi. Ha studiato composizione con Luca Francesconi e si è perfezionato all’Accademia Chigiana di Siena. È uno dei più attivi musicisti per lo studio, la riscoperta e la diffusione del repertorio del Novecento italiano. Il suo lavoro ha permesso di riportare in vita diverse opere di Respighi, Fano, Omizzolo, Castelnuovo-Tedesco, attraverso, prime esecuzioni nazionali e mondiali, registrazioni e pubblicazioni.

Donato De Sena è da 31 anni Prima Tromba all’ORT. Ha toccato praticamente ogni sfumatura che la musica consente. È un “poliedrico” della musica, ha studiato a S. Cecilia e al Musikhochschule a Zurigo. Ha collaborato con molte orchestre (Opera di Rona, Scala, S. Cecilia, RAI, Fenice); decine di tournée lo hanno portato in tutto il mondo, impegnato in concerti con ensemble di ottoni o da solista.

Doppiatore, attore, dialoghista e direttore del doppiaggio tra i più conosciuti e apprezzati in Italia, Carlo Valli ha studiato alla prestigiosa Accademia d’Arte Drammatica “Silvio D’Amico” di Roma. Alla carriera di attore teatrale ha affiancato ben presto quella di doppiatore e la sua voce è legata soprattutto al volto di Robin Williams.

I concerti sono a ingresso libero e gratuito. Per accedere alla sala è necessario indossare una mascherina Ffp2. Per maggiori informazioni: www.boccherini.it.