Lucchese – Modena: le parole di Pagliuca alla vigilia

0
115

Alla vigilia della sfida fra Lucchese e Modena che si disputerà domenica 13 febbraio al Porta Elisa di Lucca, con fischio d’inizio fissato per le ore 17:30, ecco le parole dell’allenatore rossonero Guido Pagliuca:

“Abbiamo affrontato la settimana lavorando sulla crescita individuale nelle varie situazioni di gioco e momenti della partita. Questo campionato ci insegna ogni settimana quanto sia vietato distrarsi e quanto possa costare caro non ottimizzare le occasioni e le opportunità che creiamo. È un campionato di livello elevatissimo, dove spesso sono i dettagli a fare la differenza. Gli episodi che poi incidono sui risultati partono proprio da qui.

Affrontiamo il Modena preparando una partita ad elevato tasso di intensità, consapevoli delle difficoltà, ma anche di poter contare su un gruppo valido, che cerca sempre di dare il massimo ogni giorno e tenere sempre alto il ritmo, contro ogni compagine di questo girone. Perdiamo lo squalificato Brandi, ma ritroviamo in difesa Bellich e Baldan. Dobbiamo ancora rinunciare a Fedato e Papini, che ne avranno ancora per qualche settimana, ma posso contare su giocatori validi in ogni reparto. Tumbarello, che è l’ultimo arrivato, sta lavorando per trovare una condizione migliore, visto che era un po’ che non giocava.

So che i nostri tifosi della curva torneranno a sostenerci in presenza e questo mi fa molto piacere. Il loro supporto è per noi un valore aggiunto assoluto, a cui non vogliamo rinunciare. Per i ragazzi sarà un motivo in più per lottare fino all’ultimo secondo per questa maglia e per questi colori.