Forte dei Marmi sceglie le “Quattro Stagioni” di Vivaldi per celebrare l’inizio dell’estate

0
115

Forte dei Marmi sceglie un grande evento musicale, le “Quattro Stagioni” di Vivaldi per celebrare l’inizio dell’estate con la straordinaria partecipazione della violinista Ksenia Milas.

Domenica 21 giugno alle 21.00 in piazza Garibaldi, l’assessorato alla Cultura e Turismo del comune di Forte dei Marmi, in collaborazione con il Comitato di Villa Bertelli ospiteranno il concerto, introdotto da Gionata Simoni, eseguito dall’Orchestra Sinfonica “Città di Grosseto”, diretta dal maestro Giancarlo De Lorenzo e con la straordinaria partecipazione al violino di Ksenia Milas. L’artista russa è riconosciuta come una violinista dalle straordinarie capacità, carismatica e virtuosa. Il suo debutto come solista risale all’età di 8 anni con l’Orchestra Filarmonica Statale di San Pietroburgo e a 9 vince il primo premio assoluto al Concorso Internazionale in Grecia. Una folgorante carriera dunque già segnata fin da bambina che l’ha portata a solcare teatri e sale concertistiche internazionali. Dal 2010 è la più giovane insegnante dell’Accademia Pianistica Internazionale “Incontri con il Maestro” di Imola. Ksenia suona un prestigioso violino del 1679.

Il maestro Giancarlo De Lorenzo, oltre ad essere il direttore principale dell’Orchestra Sinfonica di Grosseto, è direttore artistico della stagione musicale “Spazio Sinfonico” di Brescia e ricopre l’incarico di direttore artistico e direttore musicale dell’Orchestra Sinfonica di Sanremo.

L’evento si terrà nel rispetto delle misure di sicurezza e si invitano coloro che assisteranno al concerto di attenersi alle regole previste sia nell’uso della mascherina che nel distanziamento sociale.