Riaprono gli infopoint gestiti dal Consorzio di Promozione della Versilia

0
564

Riaprono i punti di informazione e accoglienza turistica gestiti dal Consorzio di Promozione della Versilia. Dopo l’adeguamento e la sanificazione degli uffici, da lunedì 1° giugno l’attività di front office riprenderà a Lido di Camaiore, in viale Colombo n. 127, tutti i giorni con orario 9,30-13 e 16-20 e a Marina di Pietrasanta, in via Donizetti n. 14 a Tonfano, dalle 10 alle 12,30 e, nel fine settimana, anche dalle 15,30 alle 18; da mercoledì 3 giugno su la saracinesca in piazza Statuto a Pietrasanta, orario 10-12,30 mentre, da giovedì 11 giugno, tutti gli infopoint saranno aperti dalle 9 alle 13 e dalle 16 alle 20.

È un ritorno a quella quotidianità – sottolinea il presidente del Consorzio, Carlo Alberto Carrai – che da 18 anni ci vede in prima fila nell’accoglienza agli ospiti con l’ufficio informazioni. Ma per noi, anche questi mesi di stop forzato sono stati di lavoro sulla promozione del territorio, con gli unici strumenti e modalità attraverso i quali poteva essere praticata, vale a dire online”.

L’ente turistico versiliese, infatti, dal 7 marzo ha tenuto contatti mail quotidiani con oltre 1200 operatori turistici del comprensorio, garantendo anche una continua reperibilità telefonica; sulla pagina Facebook ufficiale, InVersilia, ha strutturato una comunicazione promozionale calibrata sull’evolversi dell’emergenza sanitaria, in linea con le indicazioni della Regione e di Toscana Promozione Turistica: al 27 maggio erano 609.783 gli utenti unici raggiunti nel periodo di lockdown e 45.740 le interazioni ricevute dai 113 post pubblicati. Altrettanto costante è stata la comunicazione con gli enti pubblici del territorio, “sempre informati e aggiornati della nostra attività – continua Carrai – e in alcuni casi anche direttamente partecipi, come per l’iniziativa Lavora #inVersilia patrocinata e sostenuta dai Comuni di Viareggio, Camaiore, Pietrasanta e Seravezza”.

Questa esperienza, così dura e dai risvolti inimmaginabili sotto ogni punto di vista – sottolinea il presidente – ci ha dato anche una grande opportunità: rinnovarci, implementando i servizi in modo professionale e innovativo. Mai avrei pensato di dover gestire un’emergenza del genere che ha travolto il settore turistico di tutto il mondo: il mio ringraziamento va a tutti coloro che, in questo periodo, hanno compreso l’importanza di continuare a promuovere la Versilia, anche se in modo diverso, aspettando la mitigazione della criticità. Per primi, i collaboratori del Consorzio, il Consiglio Direttivo e i soci che con consigli, stimoli, critiche costruttive ci hanno permesso di uscire più consapevoli delle nostre possibilità”.

Seguendo questo percorso, entro metà giugno il Consorzio di Promozione Turistica della Versilia presenterà il nuovo ufficio informazioni online “inventato e sviluppato – conclude Carrai – in queste settimane di smart working. Voglio augurare buon lavoro a tutti, oggi più coscienti delle nostre fragilità ma anche dei nostri punti di forza e fare un ultimo invito agli operatori della Versilia, a compilare la scheda inviata per posta elettronica, così da fornire ai nostri uffici informazioni corrette e aggiornate sulle strutture e i servizi offerti”.