RIAPRONO GLI UFFICI DI ACI LUCCA IN TUTTA LA PROVINCIA

0
114

SI RIPARTE NEL SEGNO DELL’ACCOGLIENZA E DELLA SICUREZZA

LUCCA, 4 maggio 2020 – Aci Lucca e tutte le delegazioni del territorio provinciale tornano ad aprire le porte delle sedi. Dopo la chiusura per l’emergenza coronavirus scattata nel mese di marzo, l’Automobile Club lucchese ha preso tutte le precauzioni necessarie per garantire la sicurezza e poter accogliere da domani, martedì 5 maggio, i tanti soci e clienti che quotidianamente si rivolgono agli uffici dell’ente.

«Fermarsi – spiega il direttore di Aci Lucca Luca Sangiorgio – è stato necessario per contribuire alla battaglia che tutti noi stiamo ancora combattendo. Adesso è tempo di riaprire i battenti e lo facciamo con lo spirito di sempre: nel rispetto di tutte le disposizioni, abbiamo creato un luogo accogliente e sicuro dove i soci e i clienti possano accedere con serenità. La macchina di Aci Lucca, con le sue tante attività e diramazioni, non si è mai fermata, ora torniamo ad assistere i cittadini e i nostri soci anche di persona. E per le prossime settimane stiamo studiando la possibilità di tornare anche dai nostri ragazzi con il percorso di educazione stradale, da svolgere a distanza, insieme con le scuole, grazie alle piattaforme della didattica a distanza».

I SERVIZI. Da domani, martedì 5 maggio, Aci Lucca – sede centrale di Sant’Anna, via Catalani 59, e tutte le delegazioni del territorio provinciale – riapre per il disbrigo di pratiche auto, rinnovo patenti, assistenza ai soci (tutte queste pratiche vanno prenotate con appuntamento) e pagamento del bollo auto (per questo servizio non occorre prendere appuntamento). 

Gli ingressi saranno contingentati in modo da non avere troppe persone all’interno della struttura e sono stati creati due percorsi differenziatiuno per  l’entrata (percorso indicato con cartelli) e uno per l’uscita, per limitare ulteriormente le possibilità di contatto. Per assicurare la gestione fluida di ogni pratica, è necessario fissare un appuntamento contattando questi numeri o email: 0583.5054552; 0583.5054553; assistenza@lucca.aci.it.

In questo modo si eviteranno code e lunghe attese. All’ingresso di ogni delegazione sarà installata la postazione per detergersi le mani con il gel disinfettante ed è ovviamente indispensabile indossare la mascherina.

Per quanto riguarda il bollo auto, Aci Lucca mette a disposizione dei clienti la possibilità del pagamento online. Sarà sufficiente scrivere a assistenza@lucca.aci.it e indicare il numero di targa. Gli operatori Aci Lucca guideranno il cittadino nel pagamento del bollo. Il servizio Bollo Sicuro, inoltre, consente ai soci di delegare ad Aci l’incombenza del pagamento, risparmiando tempo e denaro ed evitando ritardi.

Per conoscere gli orari delle varie delegazioni è opportuno consultare il sito di Aci Lucca, a questo link:  http://www.lucca.aci.it/spip.php?rubrique14

LE PROROGHESono ancora in vigore le proroghe disposte dal Governo. Le patenti di guida in scadenza dal 31 gennaio sono prorogate di validità fino al 31 agosto di quest’anno. Per quanto riguarda invece le revisioni, è autorizzata fino al 31 ottobre 2020 la circolazione dei veicoli da sottoporre entro il 31 luglio 2020 all’attività di visita prova e all’attività di revisione obbligatoria. Le autorizzazioni alla guida sono prorogate fino al 30 giugno. Gli esami di teoria per conseguire la patente potranno essere svolti oltre il normale termine di sei mesi dalla presentazione della domanda, entro il 30 giugno 2020. Infine, i fogli rosa: quelli in scadenza tra il 1 febbraio e il 30 aprile sono prorogati fino al 30 giugno.

Per eventuali ulteriori informazioni: 0583.50541; http://www.lucca.aci.it/; Facebook e Instagram: Aci Lucca.