Le Mura e i parchi urbani di Lucca restano chiusi al pubblico

0
101

LUCCA –  Alla mezzanotte del 25 marzo scade l’ordinanza urgente del sindaco, adottata sabato 14 marzo, per la chiusura della passeggiata delle Mura urbane. L’amministrazione comunale di Lucca ricorda che il provvedimento è stato superato dall’ordinanza dei ministeri della Salute e dell’Interno del 20 marzo scorso, i cui effetti sono stati rinnovati ieri (24 marzo) con decreto legge del Presidente del Consiglio dei Ministri che proroga la chiusura di parchi, ville, aree pubbliche e giardini pubblici.

Pertanto le Mura di Lucca il Parco fluviale e tutti i parchi e giardini urbani e le aree gioco resteranno chiusi al pubblico anche se non transennati con la sola possibilità di utilizzare la viabilità veicolare o ciclopedonale che le attraversa, rispettando comunque tutte le norme adottate per la limitazione dello spostamento delle persone ai fini del contenimento dell’epidemia da Covid-19.