GUITAR FESTIVAL, UNA MOSTRA DI LIUTERIA E IL CONCERTO DI GERHARD REICHENBACH

All’Auditorium Boccherini

GUITAR FESTIVAL, UNA MOSTRA DI LIUTERIA E IL CONCERTO DI GERHARD REICHENBACH

È la chitarra di Gerhard Reichnbach ad aprire una settimana tutta dedicata alla sei corde all’Istituto superiore di studi musicali “L. Boccherini”. Questa sera (martedì 19 febbraio), alle 21, il noto virtuoso della chitarra salirà sul palco dell’auditorium dell’Istituto nell’ambito della rassegna Guitar Festival, ormai un appuntamento fisso all’interno del cartellone della stagione Open del “Boccherini”.

Il chitarrista tedesco, unanimemente considerato tra i più grandi esecutori di Bach, suonerà, oltre a pagine di quest’ultimo, anche musiche di DietrichBuxtehude, Domenico Scarlatti, Roland Dynes, Marco Pereira e Johann Jakob Froberger.

Prime del concerto di Reichnbach, sempre all’Auditorium “Boccherini”,una mostra di liuteria alla quale partecipano i Maestri liutai Roberto RozadoAngelo VailatiMirko Migliorini. I tre liutai mettono in mostra i loro meravigliosi strumenti e, dalle 17, danno l’opportunità ai musicisti di provare alcune chitarre.

Il concerto e la mostra sono a ingresso gratuito. Per maggiori informazioni www.boccherini.it.

Condividi
  • 3
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
    3
    Shares