CASTAGNA E BABBO NATALE PER IL WEEKEND DI CASTELNUOVO

Un week-end dedicato alla castagna e alla farina di castagne assieme alle iniziative di Natale. Una due giorni ricca di appuntamenti a Castelnuovo con la manifestazione “Città della castagna” organizzata dal comune di Castelnuovo e l’apertura della casa di Babbo Natale curata dall’associazione Compriamo a Castelnuovo, centro commerciale naturale di Confcommercio. Gli appuntamenti partiranno dal sabato mattina quando dalle 11 si apriranno gli stand espositivi del mercato contadino e dell’artigianato e dalle 12 quelli gastronomici a cura delle associazioni di volontariato con polenta di neccio con ossi di maiale, necci e frittelle con ricotta, castagnaccio, bomboloni con farina di castagne, mondine e vin brulè. Dalle 14 la mandola di Santa Lucia nel Loggiato Porta e alle 15,30 si apriranno le porte della casa di Babbo Natale. Per tutto il week-end sarà possibile anche effettuare visite guidate di Castelnuovo prenotandosi entro le ore 12 all’ufficio Pro Loco (0583-641007). Alle 16,30 il concerto della fanfara Alpini in Congedo “Cap. Fulvio Angelini” e a seguire si accende il Natale con l’accensione del grande albero di piazza Umberto I e dell’illuminazione per le vie. Si replica domenica con il medesimo programma, nella casa di Babbo Natale in via Fulvio Testi laboratorio didattico dedicato ai bambini. Nella due giorni sarà possibile anche degustare menù a tema castagna nei ristoranti del centro storico che hanno aderito all’iniziativa. Natale a Castelnuovo proseguirà poi il 14 e 15 dicembre con un altro week-end denso di eventi, poi quello conclusivo del 21 e 22 dicembre con le aperture serali straordinarie dal 21 al 23. In quelle tre serate sarà possibile giocare, alla casa di Babbo Natale, a 2mila EuroAuguri, mostrando una prova d’acquisto dei negozi aderenti all’associazione. In gioco 2mila euro in buoni acquisto messi in palio dall’associazione Compriamo a Castelnuovo.

Condividi
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •