ATLETICA il Gs Lammari rosa prestazioni da incorniciare

Soddisfazioni, podi e titoli per il Gs Lammari, con le sue ragazze che si sono imposte in gare regionali e nazionali.

E partendo proprio dal campo italiano, domenica 29 settembre, a Ferrara nella “Ferrara Marathon”, una straordinaria Claudia Marietta sale, per la classifica generale, sul secondo gradino del podio e al primo posto in quella di categoria (Sf 40) chiudendo i 42km. e rotti, con il tempo di 3h10′ con un bellissimo arrivo insieme alla figlia di 4 anni, che l’ha accompagnata gli ultimi 100 metri, mentre nella “mezza” è ancora un podio con la capitana del team lammarese Denise Cavallini che ferma il cronometro a 1h28′ piazzandosi al terzo posto.

Titoli regionali per due atlete amaranto che ai Campionati Regionali Individuali Master Open in pista disputati a Piombino a fine agosto, hanno dato il massimo con due eccellenti prestazioni, infatti Cristiana Artuso nei 1500 è prima nella categoria Sf40 e Claudia Marzi per gli Sf50 correva nei 5mila ed ha vinto nella sua categoria.

Ancora in evidenza la atlete del Lammari. Infatti domenica scorsa 6 ottobre alla classica mezza autunnale di Lammari denominata “Maratonina del Campanone”, le lammarine hanno dimostrato grinta e determinazione, affrontando i 21 km. e 10 km con ottimi risultati. Alla mezza maratona la instancabile Claudia Marietta con il tempo di 1h25’04’’ ha portato a casa il secondo gradino del podio con soddisfazione per il migliore suo crono. Nella categoria veterane, Claudia Marzi con un eccellente 1h30’ bissa il successo dello scorso anno vincendo con distacco. Quest’anno, la corsa del “Campanone si presentava con la novità dei una 10 km come alternativa alla mezza, tre portacolori del Lammari sono arrivate a premio: Denise Cavallini prima, Sara Orsi 2.a  e la veterana Rosella D’Arata sesta perché senza categoria propria.

Chiudiamo questa carrellata di successi con la presenza, sabato 21 settembre, alla Staffetta del Pioppino, il trio Rachele Fabbro, Sara Orsi e Claudia Marietta chiudono la gara come terza staffetta assoluta femminile.

Condividi
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •