Header ad
Header ad
Header ad

Si presenta il catalogo della mostra-evento “L’energia cosmica nelle sculture di Jiménez Deredia”, con una introduzione critica di Vittorio Sgarbi

DEREDIA A LUCCA

Si presenta il catalogo della mostra-evento “L’energia cosmica nelle sculture di Jiménez Deredia”, con una introduzione critica di Vittorio Sgarbi

Sabato 12 maggio alle 17 al Palazzo delle Esposizioni – Ingresso libero

Un volume di pregio, composto da oltre 260 pagine e arricchito con foto della città, che oltre ad essere il catalogo di una mostra-evento è diventato di fatto uno splendido omaggio a Lucca e alle sue splendide piazze”. Oriano Landucci, presidente della Fondazione Banca del Monte di Lucca descrive così il catalogo della mostra “Deredia a Lucca. L’energia cosmica nelle sculture di Jiménez Deredia”, che si presenta sabato 12 maggio alle ore 17 all’Auditorium del Palazzo delle Esposizioni in piazza San Martino 7.

Il volume è corredato da una introduzione critica di Vittorio Sgarbi, che ha titolato in modo suggestivo il suo contributo, definendo le sculture del Maestro come una rappresentazione della “forma di Dio”.

Sgarbi, che sarà a Lucca nelle prossime settimane, per un incontro pubblico sulla mostra-evento, scrive nel catalogo: “Ci sono uomini che hanno lo spirito di Dio dentro, e devono rivelarlo all’esterno, in un’ansia che va oltre la storia e le religioni. Un’essenza dell’uomo tradotta in forme essenziali. Deredia cerca, nelle sue forme, l’anima dell’uomo…”.

La mostra si è sviluppata nelle principali piazze del centro storico, con le monumentali opere dell’artista, dando vita, nel cuore della città ad un percorso espositivo a cielo aperto che culmina in piazza San Martino nel Palazzo delle Esposizione della Fondazione Banca del Monte di Lucca con ingresso libero, dal martedì alla domenica dalle 15,30 alle 19,30, fino al 10 settembre 2018. Sono poi sempre accessibili le opere en plain air, realizzate in bronzo e in marmo, nelle principali piazze del centro storico di Lucca: Porta San Pietro, piazzale Vittorio Emanuele (antistante all’Antico Caffè delle Mura), piazza del Giglio (di fronte al Teatro), piazza San Michele (dove saranno installate ben 4 opere), piazza San Giovanni, piazza Anfiteatro e piazza San Martino.

La mostra dell’artista Jiménez Deredia, realizzata grazie al contributo della Fondazione Banca del Monte di Lucca, della Fondazione Lucca Sviluppo e del Comune di Lucca, curata da Massimiliano Simoni, patron di Artitaly, inaugurata alla fine di aprile sta riscuotendo un grandissimo successo di pubblico e le foto delle opere d’arte esposte nelle piazze della città, sono diventate “virali” invadendo i social networks.

Adesso, alla presenza dello stesso scultore Jiménez Deredia, con Oriano Landucci, presidente della Fondazione Banca del Monte di Lucca, Stefano Ragghianti, assessore alla cultura del Comune di Lucca e Massimiliano Simoni, curatore della mostra, si presenta ufficialmente il catalogo, corredato dagli scatti appositamente realizzati dal fotografo Tommaso Malfanti e stampato da Bandecchi & Vivaldi S.r.l di Pontedera. Sarà possibile acquistare il catalogo da sabato 12 maggio al Palazzo delle Esposizioni.

www.deredia.com;

WWW.FONDAZIONEBMLUCCAEVENTI.IT

Related posts

Questo sito utilizza cookie tecnici ed analitycs. Potrebbero inoltre essere installati cookie di terze parti. Proseguendo la navigazione accetti la policy del sito. Per ulteriori informazioni clicca sul link predisposto. Info | Chiudi