Header ad
Header ad
Header ad

VeganFest: a Lucca prende il via il più grande festival d’Europa

VeganFest: il più grande festival d’Europa
Prende il via sabato 14 aprile sotto il segno di Terzani

e poi tanti assaggi e possibilità di provare meditazione e fitness
Al Polo Fiere di Lucca il 14 e 15 aprile 2018 dalle 10 alle 20

Prende il via sabato 14, e prosegue domenica 15 aprile, il VeganFest, con orario 10/20: il festival dedicato al mondo vegan e non solo accompagnato da una grande mostra mercato con oltre 80 espositori. Il più grande festival d’Europa e una vera e propria full immersion in una realtà in continua espansione che ha scelto per la sua XI edizione il Polo Fiere di Lucca, gestito da Lucca Crea (la società che organizza il festival Lucca Comics & Games).

Il festival è organizzato con VEGANOK network, che festeggia i 20 anni di attività e rappresenta la prima ed unica certificazione etica per prodotti vegan, nata in Italia con oltre 1.100 realtà certificate, tra aziende ed operatori, e oltre 15 mila prodotti che spaziano dall’alimentazione, all’abbigliamento, fino ad arrivare alla cosmesi.

Per i visitatori tante possibilità di assaggi gratuiti, con un aperitivo ad ora di pranzo offerto da Vegusto, fino agli alimenti offerti da ‘La Finestra sul Cielo‘, azienda che opera nel mercato alimentare biologico dal 1978, distribuendo prodotti alimentari in tutta Italia e all’estero, con particolare attenzione ai prodotti per intolleranze alimentari, cucina macrobiotica e alimentazione vegana.

La prima giornata si apre subito con grandi ospiti, come Folco Terzani documentarista e scrittore (figlio del giornalista Tiziano Terzani) che racconterà la sua vita tra vari paesi e molteplici città del mondo alla ricerca di continui stimoli e spunti. Folco Terzani sarà infatti al VeganFest per raccontarsi e per parlarci del suo lavoro di documentarista e di scrittore. Presenterà il suo ultimo libro “Il cane, il lupo e Dio”, una narrazione sulla natura, l’amicizia e il senso del divino (sabato 14, alle 18,30).

Nella due giorni di Lucca oltre 70 eventi con spazio allo street food, con degustazioni gratuite, cooking show a cura dei migliori chef italiani, conferenze scientifiche e incontri con personaggi dal mondo dello spettacolo, atleti e con il mondo del volontariato, oltre a 80 espositori che attraverso i loro stand, completeranno il quadro con i loro prodotti: dalla cura del corpo a quella della casa, dall’abbigliamento al benessere, dai prodotti alimentari, all’editoria, allo sport e fitness.

Da non perdere la grande area cooking show dove scoprire i più noti esponenti dell’alta cucina vegan e imparare tutti i loro segreti vedendoli impegnati ai fornelli. Qui nfatti i più importanti “vegan chef” d’Italia si sono dati appuntamento per stupire con la bontà e la varietà delle loro ricette. L’area sarà coordinata dal team di chef della VEGANOK Academy, la scuola di cucina professionale diretta proprio dal maestro Emanuele Di Biase, pasticcere 5 volte campione italiano.

Attesissimo anche l’incontro con la dottoressa Michela De Petris (ore 17,30), medico nutrizionista, membro del comitato scientifico Associazione Vegani Italiani.

Tutta da provare anche un’area dedicata alle arti marziali curata dal CSEN – Centro Sportivo Educativo Nazionale, Comitato Provinciale di Lucca, che avrà come ospite d’onore il maestro Francesco Romani, pioniere del karate italiano, e da sempre attento a uno stile di vita sano ed equilibrato; così come lo “spazio meditazione” curato dal professionista Walter Giannini, operatore olistico, counselor relazionale e compositore in cui sperimentare tecniche di rilassamento e mindfullness.

Tutte attività che all’interno della manifestazione potranno essere sperimentate dal “vivo” e gratuitamente.

Parcheggio gratuito al Polo Fiere, sarà attiva un servizio navetta gratuito di collegamento dalla stazione ferroviaria e da porta San Pietro.

Biglietti 5intero (ridotto 3 €), l’abbonamento per due giorni 9 € . Ingresso gratuito fino a 12 anni (nati dopo il il 1° gennaio 2006).

Orario Sabato 10/20 e domenica 10/20.

Il programma completo è disponibile al sito www.veganfest.it

Related posts

Questo sito utilizza cookie tecnici ed analitycs. Potrebbero inoltre essere installati cookie di terze parti. Proseguendo la navigazione accetti la policy del sito. Per ulteriori informazioni clicca sul link predisposto. Info | Chiudi