Header ad
Header ad
Header ad

Studiare i numeri per vincere alla lotteria più ricca d’Europa.

Da quando, lo scorso 6 gennaio, la fortuna ha visitato i comuni di Altopascio e Camaiore premiando rispettivamente con 50 e con 20 mila euro due fortunati giocatori, in provincia di Lucca si continua ancora a inseguire la dea bendata compilando le schedine della lotteria europea Eurojackpot. La speranza che una grossa vincita torni a gratificare i giocatori toscani si rinnova ogni venerdì sera con le estrazioni dei numeri fortunati della lotteria Eurojackpot che si svolgono alle 21:00 ad Helsinky. Il jackpot massimo vinto in Finlandia lo scorso 9 febbraio ha contribuito non poco ad accendere i sogni dei seguenti 18 stati europei abilitati a partecipare alle estrazioni: Italia, Germania, Spagna, Finlandia, Danimarca, Svezia, Croazia, Olanda, Slovenia, Estonia, Norvegia, Islanda, Lettonia, Lituania, Ungheria, Repubblica Ceca, Slovacchia e Polonia. I giocatori più esperti, nei giorni che precedono l’estrazione, si dedicano a studiare e ad analizzare le statistiche che riguardano i numeri e la loro probabilità di uscita. Ogni giocatore cerca di formulare un suo personale pronostico per sbancare la lotteria e portare a casa il jackpot massimo di 90 milioni di euro, una somma destinata a cambiare in modo radicale la vita del vincitore.

Sul sito di Eurojackpot è presente una pagina appositamente dedicata alle statistiche dove si possono consultare i dati sui numeri ritardatari e sui numeri usciti più frequentemente, sempre all’interno della stessa pagina sono riportate le mappe e i grafici delle vincite aggiornate all’ultima estrazione. La lotteria europea è senza dubbio la più giocata degli ultimi anni perché ha 12 categorie di vincita, di conseguenza le probabilità di centrare una delle combinazioni vincenti, che consente di accedere ai premi più ricchi, è molto alta. La combinazione che bisogna indovinare per vincere il jackpot maggiore è “5+2”, in cui i primi 5 numeri vengono sorteggiati da un gruppo di 50 numeri (da 1 a 50) mentre i restanti 2 numeri, detti bonus o euronumeri, da un gruppo composto da soli 10 numeri (da 1 a 10). La cifra modesta di 2 euro è alla portata di tutte le tasche ed quella utile per giocare la combinazione che consente di accedere al jackpot messo in palio ogni settimana.

Il premio settimanale parte da un minimo di 10 milioni di euro fino a raggiungere un tetto massimo di 90 milioni di euro, la sua entità viene determinata dal numero di schedine giocate all’interno degli stati europei che partecipano alle estrazioni di Helsinky. Secondo i dati riportati sul sito ufficiale della lotteria, nel 2018 sono stati vinti 2 jackpot per una somma totale di 133 milioni di euro divisa tra due fortunatissimi giocatori diventati milionari. Nella nostra penisola il jackpot settimanale è stato centrato una sola volta l’8 marzo del 2013 e in quella occasione furono vinti 15 milioni e mezzo di euro. Sei si dovesse fare un paragone tra Eurojackpot e il nostro Superenalotto, salterebbe subito agli occhi che le opportunità di vincita offerte dalle due lotterie sono diverse in quanto i numeri da giocare al Superenalotto vengono sorteggiati da un ampio insieme composto da 90 numeri, mentre i numeri della lotteria europea da un insieme di 50 e da un altro insieme ancora più ridotto di 10 numeri. Alla luce di questa semplice considerazione si traggono le conclusioni che servono a capire subito come mai Eurojackpot sia la lotteria più giocata del momento.

Related posts

Questo sito utilizza cookie tecnici ed analitycs. Potrebbero inoltre essere installati cookie di terze parti. Proseguendo la navigazione accetti la policy del sito. Per ulteriori informazioni clicca sul link predisposto. Info | Chiudi