Header ad
Header ad
Header ad

Classifica di Merito della stagione 2017, la Pugilistica Lucchese avanza di una posizione

Classifica di Merito della stagione 2017, la Pugilistica Lucchese avanza di una posizione rispetto alla stagione precedente : 15° posto assoluto in Italia su oltre 800 palestre di Pugilato .

Attività agonistica inizio mese di Marzo , commenti e risultati .

In questi giorni la Federazione Pugilistica Italiana ha pubblicato la classifica di merito della stagione 2017 , classifica che prende in esame tutta l’attività pugilistica in Italia : la Pugilistica Lucchese ancora una volta conferma il trend positivo evidenziato nelle ultime stagioni con crescita sia in risultati che in numeri . Rispetto al 2016 dove la Pugilistica Lucchese si piazzò al 16° posto assoluto , il 2017 ha visto fare un passo in avanti di una posizione che coincide con il 15 posto assoluto su un totale di oltre ottocento società di Pugilato regolarmente affiliate ( siamo vicini a 900 ) ,il dato ufficiale conferma il grande sforzo del club lucchese per mantenere la Pugilistica Lucchese ai vertici del Pugilato Nazionale .

Intanto continua senza soste l’intensa attività da ring dei pugili lucchesi che ogni fine settimana salgono sul ring anche in più manifestazioni : sabato 3 Marzo nel pomeriggio mentre si stava allestendo anche la Boxing Night con il debutto nei professionisti di Demollari , semifinale del 5° Torneo “G. Nepi “ per Mattia Mori Ubaldini per i senior 69 kg che perde ai punti contro Roberto Angelo ( Pegaso Boxe Capannori ) , derby tutto lucchese vinto da Roberto dopo una strenua battaglia a cui lo ha costretto Ubaldini sconfitto ma non ridimensionato . Domenica 4 Marzo sempre a Firenze per l’attesa finale dei 63 kg Junior ( Torneo Nepi ) il giovanissimo Lorenzo Garofano ( classe 2003) ha battuto ai punti dopo un bel match Romeo Niccolai ( Boxe Montecatini) ,pugile tecnico e più alto di Garofano che dopo una prima ripresa di studio ha trovato la giusta distanza andando a segno con meno colpi ma tutti efficaci . Garofano vince il Torneo e va ad affiancare gli altri vincitori della Pugilistica in questa edizione ’18 Corina Babici ( Elite 2 femminile 57 kg ) e Frugoli Lorenzo ( Junior kg 66 ) .

Sabato 10 Marzo nel pomeriggio a Firenze è tornato sul ring il giovanissimo peso massimo Nicola Santi di Gallicano seguito dal tecnico Massimo Giuliano , avversario il pugile Gabriele Anfuso ( Boxing Club Firenze ) : Santi ha vinto ai punti confermando quanto di buono aveva già fatto vedere nei precedenti incontri , peso massimo veloce di braccia ha ampi margini di miglioramento e sicuramente riuscirà a togliersi delle soddisfazioni .In serata presso i Campi a 5 dell’ Isolotto ( Firenze ) Lorenzo Frugoli il talentuoso pugile di Capannori allenato da Giulio Monselesan e Massimo Bosio per la categoria degli junior 66 kg ha affrontato David Guidi Rontani ( Samurai Firenze , 18 vittorie ,3 pari e 6 sconfitte ) pugile più grande perché youth , ne è venuto fuori un bel match il migliore della serata , Frugoli ha perso ai punti ma ha dato del filo da torcere a Rontani decisamente più forte fisicamente ( età anagrafica lo avvantaggiava perché fisicamente più sviluppato ) ma sul piano tecnico Frugoli soprattutto nella terza ripresa è venuto fuori andando anche a segno con alcuni destri molto velenosi .Test positivo per l’allievo di Monselesan anche in vista dei numerosi impegni ufficiali delle prossime settimane.

Related posts

Questo sito utilizza cookie tecnici ed analitycs. Potrebbero inoltre essere installati cookie di terze parti. Proseguendo la navigazione accetti la policy del sito. Per ulteriori informazioni clicca sul link predisposto. Info | Chiudi