Header ad
Header ad
Header ad

A Lucca laboratori gratuiti con le artiste della mostra “OneXhibition”, Francesca Franconeri ed Elisa Tamburrini

Una iniziativa della Fondazione Banca del Monte di Lucca con la Fondazione Lucca Sviluppo
Laboratori gratuiti con le artiste della mostra “OneXhibition”

Francesca Franconeri ed Elisa Tamburrini

Tecniche di acquerello per adulti e bambini

Le due artiste Francesca Franconeri ed Elisa Tamburrini impegnate nella mostra “Onexhibition” fino al 18 febbraio al Palazzo delle esposizioni della Fondazione Banca del Monte di Lucca, in piazza San Martino, 7, si mettono a disposizione del pubblico, per alcuni interessanti laboratori gratuiti di arte.

Francesca Franconeri insegnerà le basi per dipingere in “Acquerello i sogni in testa il 10 febbraio dalle 15,30 alle 17,30 con un laboratorio gratuito aperto ad adulti e ragazzi. “Fai della tua vita un sogno e di un sogno una realtà. I sogni sono il sale della vita, perciò dobbiamo raccontarli – sostiente Francesca Franconeri – Propongo un workshop per tirare fuori i vostri sogni e desideri, liberando la fantasia e usando una tecnica affascinante, quella dell’acquarello, che consente di ottenere effetti morbidi e delicati, come i sogni dell’infanzia”. Prendendo spunto dall’opera “I sogni in testa”, in una prima fase è prevista la progettazione di un’immagine personale, composta da un autoritratto fantastico, più rappresentazioni legate ai sogni di ciascuno. Poi si passerù a dipingere usando gli acquarelli, con la tecnica del “bagnato su bagnato”. Si consiglia di portare qualche foto di sé e immagini che hanno a che fare con propri sogni e desideri.

Elisa Tamburrini invece insegnerà la sua arte in Pareidolia: un viaggio nell’immaginifico” il 10 febbraio dalle 9:30 alle 12:30.

Ai laboratori possono partecipare un massimo di 15 persone. Per iscriversi gratuitamente basta comunicare nome, cognome e numero telefonico alla mail: segreteria@fondazionebmlucca.it

Intanto la mostra Onexhibition resterà aperta e visitabile ad ingresso gratuito, fino al 18 febbraio, dal giovedì alla domenica dalle 15 alle 19.

Related posts

Questo sito utilizza cookie tecnici ed analitycs. Potrebbero inoltre essere installati cookie di terze parti. Proseguendo la navigazione accetti la policy del sito. Per ulteriori informazioni clicca sul link predisposto. Info | Chiudi