Header ad
Header ad
Header ad

PER LA MICHELA FANINI C’E’ IL RITORNO DELLA CAMPIONESSA D’UCRAINA

Gradito ritorno in casa “Michela Fanini”.Dopo 3 stagioni lontano (ma neppure troppo) da Lucca, la campionessa d’Ucraina in carica Evgenija Vysotska torna a vestire la prestigiosa maglia del team di patron Brunello Fanini.

Elite dal 2007, Evgenija (43 anni, completa) ha nel suo palmares due titoli nazionali su strada, due a cronometro, il nono

posto finale al Giro d’Italia del 2013 e il nono al “Toscana” nello stesso anno. Ed è proprio in quei 12 mesi che l’atleta

dell’Est, nativa della Crimea, ha raggiunto la sua miglior posizione nella classifica mondiale Uci: 54a.

Ottimo anche il 2016, quello con il team “Conceria Zabri Fanini”, caratterizzato dal 13esimo posto finale al Giro d’Italia;

nona nella durissima tappa del Mortirolo.

Evgeniya aveva già corso in Italia anche con il Team Valdarno e con la Footon Servetto.

“Siamo contenti di riavere la ragazza con noi – ha sottolineato il presidente Brunello Fanini – si tratta di una atleta di indubbio valore e di una persona molto seria”.

La squadra farà il suo esordio ufficiale dal 22 al 25 febbraio partecipando in Spagna alla Settimana Ciclistica Valenciana.

Se non ci saranno altre sorprese, l’organico della Michela Fanini per questo 2018 dovrebbe essere così composto: Sara Barbieri (nuova, 27 anni), Leonora Geppi (nuova, 19 anni), Greta Marturano (nuova, 20 anni), Lilibeth Chacon (nuova, 26 anni, Venezuela), Olechka Shekel (nuova, 24 anni, Ucraina), dalle riconfermate Francesca Balducci (22 anni), Elisa Dalla Valle (20), Alessia Dal Magro (20), Monika Kiraly (35 anni, campionessa d’Ungheria), Anna Ceoloni (27) e, ovviamente dal ritorno della campionessa d’Ucraina Vysotska.

maurizio tintori

Related posts

Questo sito utilizza cookie tecnici ed analitycs. Potrebbero inoltre essere installati cookie di terze parti. Proseguendo la navigazione accetti la policy del sito. Per ulteriori informazioni clicca sul link predisposto. Info | Chiudi