Header ad
Header ad
Header ad

PROGRAMMAZIONE DEL CINEFORUM EZECHIELE 25,17 A LUCCA DEL 9 e 10 GENNAIO

PROGRAMMAZIONE DEL CINEFORUM EZECHIELE 25,17 A LUCCA
DEL 9 e 10 GENNAIO 2018

CINEMA ASTRA 
PIAZZA DEL GIGLIO – LUCCA

Martedì 9 gennaio 2018 ore 21.30
Cinema Astra – Prime visioni
HAPPY END
di Michael Haneke – Francia, 2017 – 110’ – con Isabelle Huppert, Mathieu Kassovitz, Jean-Louis Trintignant

Una famiglia benestante francese vive nel nord della Francia, incurante della miseria che affligge i campi dei migranti intorno alla città portuale di Calais, a poche miglia della loro abitazione.
“Happy End potrebbe essere un seguito di Amour. Per Haneke (…) oltre la morte esiste qualcosa di ancora più terribile: la vita. La vita post mortem di chi vorrebbe morire ed è invece condannato a vivere, con gli adolescenti complici e testimoni dell’abbandono a cui si condanna la vecchiaia. Il nichilismo di Haneke supera stavolta l’inquietudine minacciosa di altri suoi film come Cose da nascondere e Storie.” Fabio Manassero (Film tv)
Presentato in concorso al Festival di Cannes, Happy End è la conferma del cinema di Haneke: esemplare nella forma e per la direzione degli attori

AUDITORIUM FONDAZIONE BANCA DEL MONTE DI LUCCA
PIAZZA SAN MARTINO – LUCCA

Mercoledì 10 gennaio 2018 ore 21.30
Auditorium Fondazione Banca del Monte
Jeanne Moreau
ASCENSORE PER IL PATIBOLO
di Louis Malle – Francia, 1957 – 90’ con Jeanne Moreau, Maurice Ronet

Julien è l’amante della moglie del suo principale. La coppia progetta l’omicidio del povero marito, che va in porto. Per un banale contrattempo però, Julien resta chiuso nell’ascensore tutta la notte, mentre la sua auto viene rubata da un giovane teppista. Questi commette un omicidio, di cui viene incolpato proprio Julien, che non può dare alibi. E a nulla vale l’intervento in extremis dell’amante…Esordio di successo per Malle con questo film controverso, a ridosso dell’esplosione “Nouvelle Vague”. La messa in scena è accorta e la tensione manovrata con abilità. Di gran livello la colonna musicale, firmata da un Miles Davis in stato di grazia.

La programmazione del mese di gennaio proseguirà con i seguenti titoli:

Martedì 16 gennaio 2018 ore 21.30
Cinema Astra – Prime visioni
L’INSULTO
di Ziad Doueiri – Libano, 2017 – 110’ – con Adel Karam, Rita Hayek

Mercoledì 17 gennaio 2018 ore 21.30
Auditorium Fondazione Banca del Monte
Jeanne Moreau
LES AMANTS
di Louis Malle – Francia, 1958 – 86‘ con Jeanne Moreau, Jean-Marc Bory
Jeanne Tournier, ricca e annoiata signora della borghesia di provincia, subisce e provoca il fascino del dandy parigino

Martedì 23 gennaio 2018 ore 21.30
Cinema Astra – Prime visioni
SÀMI BLOOD
di Amanda Kernell – Svezia, 2016 –112’ con Hanna Alström, Malin Crepin

Mercoledì 24 gennaio 2018 ore 21.00
Auditorium Fondazione Banca del Monte
Jeanne Moreau
IL TRENO
di John Frankenheimer – Usa/Francia, 1964 – 133’ con Burt Lancaster, Jeanne Moreau

Martedì 30 gennaio 2018 ore 21.30
Cinema Astra – Prime visioni
L’ALLENATORE ERRANTE
di Pier Dario Marzi, Emmanuel Pesi – Italia, 2017 – 50’

Mercoledì 31 gennaio 2018 ore 20.30
Auditorium Fondazione Banca del Monte
English Film Forum
THE GODFATHER (IL PADRINO)
di Francis Ford Coppola – Usa, 1972 – 178’ con Marlon Brando, Robert Duvall, Al Pacino

Related posts

Questo sito utilizza cookie tecnici ed analitycs. Potrebbero inoltre essere installati cookie di terze parti. Proseguendo la navigazione accetti la policy del sito. Per ulteriori informazioni clicca sul link predisposto. Info | Chiudi