Header ad
Header ad
Header ad

A Lucca “Presepi nelle Cappelle dei Palazzi di Città e campagna”

“Presepi nelle Cappelle dei Palazzi di Città e campagna”

DICEMBRE 2017

nei giorni 8-9-10; 16-17; 25- 26; 30-31 

GENNAIO 2018

nei giorni 1-6-7

LUCCA

  • Museo Nazionale di Palazzo Mansi

dal 9 dicembre, martedì-sabato orario 8,30-19,30

visita al presepe compresa nel biglietto

  • Palazzo Bernardini, Centro storico

dal 18 dicembre orario 10-20

CAPANNORI

  • Cappella Santini, Villa Torrigiani, Camigliano

orario 11,30-12,30 | 15,00-17,30

con possibilità di visita a Parco e Villa

  • Villa Lazzareschi, Camigliano

orario 15,00-20,00

  • Villa Gambaro, Petrognano

solo nei giorni 8,9,16,17,26,30,31 dicembre e 1 gennaio con orario 11,30-12,30 | 15,00-17,30

  • Palazzo Buonvisi, San Gennaro

solo nei giorni 8,9,10,17,26 dicembre e 1,6 gennaio con orario 14,00-19,00

con possibilità di visita al Palazzo

  • Palazzo Boccella, San Gennaro

orario 15,00-19,00

MONTECARLO

  • Cappella della Fortezza

orario 14-18

visita alla Fortezza

Aperta la nuova edizione di ‘Presepi in Cappelle di Palazzi di città e campagna’, realizzata grazie all’impegno di Consiglieri e Soci AVPL, con la collaborazione di Arte Barsanti, Piante Mati, Scuola MADE e del Direttore dei Musei Nazionali di Lucca, grazie al contributo di Reale Mutua Assicurazioni, Comune di Capannori e soprattutto della Fondazione Cassa di Risparmio di Lucca.

Allestimenti diversi interpretano il significativo evento della Natività in Palazzi e Cappelle di Dimore Storiche dal centro storico di Lucca alle colline di Montecarlo e Capannori.

Per la prima volta al Palazzo Mansi è stata allestita nella Cappellina un’antica Natività Lucchese, completata da personaggi del presepe napoletano, che sarà visibile durante la visita alle collezioni del Museo Nazionale tutti i giorni dal Martedì al Sabato. Al Palazzo Bernardini una scenografia inedita e particolare interpretazione della Natività curata dall’architetto Alessandro Sesti privilegia il tema della luce e del giardino, sarà aperta solo dopo il 18 Dicembre.

Dal fine settimana dell’Immacolata nei giorni Sabato-Domenica e festivi fino all’Epifania, il percorso si snoda dalla città sulle colline:

nella Cappella della Fortezza di Montecarlo, un allestimento di famiglia si inserisce nella cornice degli affreschi. A Camigliano preziose statue in gesso compongono l’allestimento alla Cappella Santini della Villa Torrigiani, dove la capanna domina la scena, ricostruita con tronchi dei giardini delle Ville ed antiche stoffe con cui Maria Vittoria Giurlani “Cicci” ha allestito lo spazio privato della Cappella a lato della grande aula affrescata, mentre nella Sagrestia, un video illustra la realizzazione delle statue di Arte Barsanti, che Simone Fiori ha generosamente offerto per l’allestimento.

Proseguendo alla vicina Villa Lazzareschi, l’allestimento è stato eseguito dalla Scuola di Camigliano, sotto la cura dell’insegnante Amedeo Paolo Felloni.

Risalendo a Petrognano, alla Villa Gambaro il presepe nel salone è un allestimento in carta pesta risalente agli anni ’40. Continuando verso San Gennaro, raggiunta la Pieve che costudisce l’Angelo annunciante simbolo della manifestazione, al Palazzo Boccella l’allestimento in marzapane e cioccolata è curato dagli studenti di MADE, che offrono cioccolata calda e dolcetti ai visitatori, pronti a continuare verso il Palazzo Buonvisi, dove il presepe è nelle grotte naturali delle cantine.

Un appuntamento da non perdere, fino al 7 Gennaio per riscoprire arte, cultura ed artigianato sul percorso indicato nel programma con specificati giorni ed orari per ogni luogo, comprese Pievi e Chiese, con i relativi indirizzi e contatti, inserite sul percorso per rivivere il grande evento della Natività in una visita per grandi e piccini con tanta curiosità e gioia.

Informazioni sul sito www.villeepalazzilucchesi.it

Related posts

Questo sito utilizza cookie tecnici ed analitycs. Potrebbero inoltre essere installati cookie di terze parti. Proseguendo la navigazione accetti la policy del sito. Per ulteriori informazioni clicca sul link predisposto. Info | Chiudi