Header ad
Header ad
Header ad

Continua con successo la rassegna AMATEATRO 2017, domenica 3 Dicembre in scena DUE GIORNI AL PLAZA

Continua con successo la rassegna AMATEATRO 2017, in scena domenica 3 Dicembre 2017 alle ore 17.30 presso il teatro S.Girolamo di Lucca, la Compagnia Nuovo Teatro 2000 di Pisa con la commedia DUE GIORNI AL PLAZA (da un testo di NEIL SIMON)

NeiI Simon,commediografo americano,prolifico e significativo per la sua singolare comicità,emerse negli anni sessanta e le sue commedie riscossero un enorme successo,.e dettero

vita a famosi films , interpretati da grandi attori quali Jack Lemmon, Walter Matthau ed altri.

Anche se lo spirito facile e le situazioni piuttosto comuni, possono far pensare a un teatro disimpegnato, in realtà, Simon riuscì a riecheggiare e diffondere le ansie e le paure di un pubblico borghese in un periodo di rapidi cambiamenti sociali. Isuoi personaggi di rilievo sono tutti dei falliti, incapaci di fronteggiare spose, amanti ,lavoro,tecnologie e gli sconcertanti aspetti del mondo moderno.

Le sue commedie: La strana coppia ,“Prigioniero della seconda strada”e molte altre sono alla fine diventate documenti sociali,commentando, in maniera ironica,ma significativa la società borghese contemporanea.

Il lavoro della COMPAGNIA NUOVO TEATRO 2000 affronta, rivisitandoli, due atti della commedia Plaza Suite (1963): Nel lussuoso hotel Plaza di New York, si succedono due esilaranti episodi,uniti soltanto dallambiente in cui si svolge L’azione,la suite 719 Nel primo,un famoso produttore hollywoodiano, deluso e annoiato dal a sua splendida,ma vuota vita,cerca di concupire una sua vecchia f iamma di gioventù. Nel secondo,un sontuoso matrimonio al Plaza, nschia di fall re,per i dubbi e i npensamenti della sposa.

In entrambi gli episodi,si sottolinea, oltre alla comicità, quella punta di autentica amarezza, riferibile a fallimenti umani e desideri inappagati ne risulta così uno spettacolo divertente, ma al tempo stesso che fa pensare.

Related posts

Questo sito utilizza cookie tecnici ed analitycs. Potrebbero inoltre essere installati cookie di terze parti. Proseguendo la navigazione accetti la policy del sito. Per ulteriori informazioni clicca sul link predisposto. Info | Chiudi