Header ad
Header ad
Header ad

Il Polo Fiere scopre le carte: 8 appuntamenti in 7 mesi. Ecco il calendario dei prossimi eventi.

Lucca Crea srl e Comune di Lucca

Il Polo Fiere scopre le carte: 8 appuntamenti in 7 mesi

Ecco il calendario dei prossimi eventi

Si riparte coi tornei di Magic di “Nebraska’s War” a fine mese

Poi “Expo Felina”, il Festival dell’Edilizia leggera, Collezionando, Tattoo Expo e Art Fair

Grande attesa per il Lucca VeganFest.

Non solo fumetti e giochi. Lucca Crea Srl, la società che organizza Lucca Comics & Games, interamente partecipata dal Comune di Lucca tramite la sua holding, dopo il successo del festival che ha visto quest’anno oltre 243 mila biglietti venduti, scopre le carte e anticipa i prossimi eventi, in vista del 2018.

Sono infatti otto le fiere in calendario nei prossimi in sette mesi, in parte organizzate direttamente dalla società, che da novembre di quest’anno arriveranno fino a maggio 2018 e che portano a 12 il totale degli eventi organizzati nell’arco di un anno. Alcuni sono eventi nuovi come il Lucca VeganFest, altri sono invece appuntamenti ormai consolidati, come nel caso della Lucca Art Fair e del “Tattoo Expo”.

Il Polo Fiere è una struttura importante – spiega Francesco Caredio, presidente di Lucca Crea – che può portare ulteriori benefici per il territorio e il turismo. Garantiamo ai nostri clienti uno spazio a norma e dotato di copertura wifi, oltre a un parcheggio di 1.400 posti auto. Il nostro target è il panorama delle manifestazioni di dimensioni medie, che è in buona salute e che in prospettiva può offrire collaborazioni produttive e durature”.

Lucca Crea srl – evidenzia Giovanni Lemucchi assessore comunale alle partecipate – sta svolgendo l’importante ruolo, che l’amministrazione gli ha affidato, di animare il polo fieristico con eventi, in particolare nel periodo di bassa stagione, contribuendo ad accrescere l’attrattiva turistica della città e mettendo a frutto un bagaglio di conoscenze ed esperienze importanti realizzate con il festival”.

Si parte già giovedì 30 novembre con una novità assoluta per Lucca e la Toscana: “Nebraska’s War” un week-end intero dedicato ai tornei di tutte le versioni del gioco di carte “Magic: the Gathering” che fino al 3 dicembre porterà a Lucca quasi 2 mila appassionati da tutto il mondo, con arrivi già previsti dai Paesi europei, ma anche dall’America. La manifestazione conta sul successo di cinque anni di continuità e ha scelto di spostarsi a Lucca, avendo già sottoscritto un accordo con la società per mantenere al Polo Fiere anche le prossime edizioni della manifestazione fino al 2019. L’obiettivo è ripetere il successo organizzativo e l’impatto economico del Mondiale di Blood Bowl del 2015.

Il 27 e 28 gennaio 2018 una riconferma, per un appuntamento che ha riscosso successo all’inizio di quest’anno: l’Esposizione Felina Internazionale, la due giorni organizzata dalla sezione Toscana dell’Associazione Nazionale Felina Italiana.

Dal 1 al 3 marzo è in programma il Festival dell’Edilizia Leggera che ha scelto Lucca come sede ospitante dell’edizione 2018. Un evento di portata nazionale che si rivolge ai professionisti del settore e mette in comunicazione tra loro le aziende produttrici, i distributori e gli artigiani e le imprese, utilizzatori finali.

Il 24-25 marzo con la terza edizione di Collezionando torna la rassegna dedicata al fumetto da collezione e altri mondi. L’evento, organizzato direttamente da Lucca Crea srl e Anafi (Associazione Nazionale Amici del Fumetto e dell’Illustrazione) in collaborazione con il Comune di Lucca, si pone come un evento complementare rispetto a Lucca Comics & Games. Oltre a confermare l’impostazione “slow” della manifestazione che vede la centralità del fumetto, con decine di stand ed espositori, editori, negozi specializzati e associazioni, Collezionando espande l’area di interesse verso le figurine e i 3D collezionabili (Lego, soldatini, action figure).

Il 14 e 15 aprile nascerà il Lucca VeganFest, nuova tappa (un vero e proprio “spin off”) del VeganFest, il festival vegan più grande d’Europa che ha celebrato la decima edizione lo scorso settembre a Bologna. VEGANOK Network che organizza la manifestazione insieme a Lucca Crea srl, prevede una speciale edizione con spazi espositivi all’aperto, oltre alla classica impostazione del festival, che ne ha decretato il successo internazionale e che ha scelto di venire in Toscana, una tra le regioni più vegan d’Italia. Particolarità del Lucca VeganFest è l’area dedicata all’olio e al vino, vere e proprie eccellenze del nostro territorio.

Dal 20 al 22 aprile tornerà Tattoo Expo, la quinta edizione della manifestazione che ogni anno riscuote sempre maggiore successo, e che ha raggiunto quota 30 mila visitatori. Organizzata da Promolucca Editrice in collaborazione con Lucca Crea srl, porterà a Lucca 200 artisti tatuatori provenienti da tutto il mondo, con i nomi più rappresentativi del mondo del tatuaggio.

Dal 18 al 20 maggio il Polo Fiere torna ad ospitare per il terzo anno il Lucca Art Fair, la fiera dedicata all’arte contemporanea, con mostre, incontri e iniziative culturali, raccogliendo adesioni tra le più importanti gallerie d’arte di tutta Italia e anche dall’estero.

A queste date si aggiungono gli altri appuntamenti ormai diventati una costante del Polo Fiere di Lucca: come la Fiera dell’Elettronica che si è tenuta il 18-19 novembre scorsi; il Miac (11-13 ottobre) e i concorsi annuali per l’accesso alle facoltà dell’Università di Pisa che si sono tenuti dal 5 al 13 settembre, per il terzo anno consecutivi (e già confermati per il 2018).

Related posts

Questo sito utilizza cookie tecnici ed analitycs. Potrebbero inoltre essere installati cookie di terze parti. Proseguendo la navigazione accetti la policy del sito. Per ulteriori informazioni clicca sul link predisposto. Info | Chiudi