Header ad
Header ad
Header ad

Comics & Games 2017; Lucca ha reso eterne le mani di grandi artisti:da Munoz a Kirman a Whelan

Lucca Comics & Games 2017
Lucca ha reso eterne le mani di grandi artisti:da Munoz a Kirman a Whelan
saranno conservate per la via dei Comics: il walk of fame
Lucca anche quest’anno ha scelto una decina di grandi artisti e ha reso eterne le loro mani, prendendone i calchi in mattonelle di cemento, in vista di realizzare poi una vera strade dedicata alle star del festival. Così ogni anno alcuni artisti del fumetto, dell’illustrazione, del gioco e della letteratura vengono invitati a imprimere le proprie impronte su apposite lastre in cemento. Da un’idea di Chiara & Paolo Sebastiani (Sebastiani & Sebastiani S.a.s.), Lucca in quanto capitale del fumetto, del gioco e dell’intrattenimento intelligente, in vista di fregiarsi di una vera e propria “Walk of Fame” dedicata al settore.
Fra gli artisti di quest’anno si contano personalità come: Michael Whelan, illustratore e autore del poster di questa’anno, José Muñoz premiato con lo “Yellow Kid” come maestro del fumetto, Robert Kirkman, autore e creatore della saga di “the Walking Dead”, oltre a Jordie Bernet,John Howe e Francesco Vairano.
Queste impronte andranno ad aggiungersi alle altre già conservate come quelle di Frank Miller disegnatore di Sin City e Dark Knight,“Nano” Castelli, disegnatore di cartelloni cinematografici di tutti i tempi, Cristina D’Avena, come gli scrittori fantasy Licia Troisi e Terry Brooks, Ciruelo, Gipi, Leo Ortolani, Silver solo per citarne alcuni.

Related posts

Questo sito utilizza cookie tecnici ed analitycs. Potrebbero inoltre essere installati cookie di terze parti. Proseguendo la navigazione accetti la policy del sito. Per ulteriori informazioni clicca sul link predisposto. Info | Chiudi