Header ad
Header ad
Header ad

Il Teatro di Barga è “giovane”. Tante sono le novità in programma per la nuova stagione di prosa.

Dal 7 novembre sarà possibile sottoscrivere un nuovo abbonamento per frequentare il Teatro dei Differenti di Barga durante la stagione di prosa 2017/18, promossa da Fondazione Toscana Spettacolo onlus e Comune di Barga. Si comincia il 26 novembre p.v. con Marco D’Amore, una delle stelle del noto telefilm Gomorra. Molte quest’anno sono le iniziative dedicate al pubblico più giovane, padrone di casa dello stesso Differenti con una serie di cartoline, in uscita sulla pagina Facebook del Teatro, realizzate dalla fotografa e artista Caterina Salvi Westbroke. Il progetto, online sui social con l’hastag Per Te, è una «serie di microstorie, con il volto di alcuni giovani conosciuti sul territorio, che parlano di loro stessi mettendo in luce con simpatia la loro personalità, a teatro». Protagonisti dei primi episodi sono “gli innamorati”, poi “gli amici” e infine “le Avventure” di un “giovane single”. Un progetto è in linea con la chiara volontà dell’Assessore alla Cultura, la Prof.ssa Giovanna Stefani, di rinnovare la possibilità, per il pubblico giovane, di frequentare il teatro con un mini-abbonamento di tre spettacoli ad un prezzo molto promozionale.

Altra graditissima novità in arrivo, sarà una web-tv che seguirà tutta la stagione teatrale, che porta il nome del progetto, Teatro Online, promosso da Fondazione Toscana Spettacolo Onlus e Comune di Barga, con la collaborazione e il sostegno dell’I.S.I. di Barga. In onda sulle piattaforme social del teatro, Teatro Online non solo approfondirà i contenuti teatrali della stagione in corso, ma darà spazio e visibilità a più di trenta attività e realtà culturali del territorio, che verranno coinvolte e saranno protagoniste non solo di interviste, ma anche di eventi realizzati all’interno del Teatro in anteprima agli spettacoli in cartellone, alle ore 18, negli spazi del foyer e della piazzetta adiacente al teatro. Presto verrà svelato il cartellone di tutti gli appuntamenti in programma. L’intento di Francesco Tomei, ideatore del progetto, «è quello di custodire una comunità viva attorno al suo teatro, che vorrà riconoscere in quello spazio la propria casa». La web-tv verrà realizzata con il supporto di Neon Film Production, un gruppo di giovani professionisti nel settore dell’audiovisivo barghigiani, fra i quali Stefano Cosimini, attivi sul territorio barghigiano e vedrà l’importante coinvolgimento dell’I.S.I. di Barga e dei suoi studenti. I ragazzi, seguiti dai professionisti con una didattica mirata, sia di teoria che pratica, contribuiranno alla realizzazione di questo nuovo canale televisivo, web e social. La Dirigente dell’I.S.I Catia Gonnella ha sposato l’iniziativa riconoscendo ad essa un alto valore formativo, quindi incardinandolo nel percorso di alternanza scuola lavoro previsto dalla nuova didattica.

Altra novità, non di ultima importanza, è per tutti gli insegnanti che potranno sottoscrivere l’abbonamento annuale al Differenti attingendo ai fondi della nuova Carta Docente destinati a ciascun docente dal Ministero della Pubblica Istruzione. Per maggiori informazioni rivolgersi all’Ufficio Cultura di Barga, al numero 0583 724791.

Related posts

Questo sito utilizza cookie tecnici ed analitycs. Potrebbero inoltre essere installati cookie di terze parti. Proseguendo la navigazione accetti la policy del sito. Per ulteriori informazioni clicca sul link predisposto. Info | Chiudi