Header ad
Header ad
Header ad

Il 20 ottobre a Lucca lo scrittore lucchese Franco Donatini presenta il libro IN VIAGGIO

A Lucca, il prossimo venerdì 20 ottobre alle ore 17 presso l’Hotel Napoleon in viale Europa, nell’ambito della Mostra di Arti Figurative “Emozioni” (24 settembre-5 novembre dove sono esposte opere di una quindicina di artisti e curata da Claudio della Bartola), si terrà la presentazione del libro: “In Viaggio” (Felici Edizioni) dello scrittore altopascese Franco Donatini. Introduzione di Patrizio Roversi che ne ha tenuto anche la prefazione, a cui seguirà l’annuncio della futura mostra di arti figurative su appunto questo tema del viaggio prevista a Pisa nella primavera 2018.

Il libro. Racconti autobiografici e insieme surreali, frammenti di esperienze, alcune esaltanti, altre drammatiche, ma mai banali, riflessioni sull’enigma dell’esistenza. Incontri casuali di breve durata, squarci di umanità che emergono improvvisi nel fluttuare degli eventi, immagini che durano l’eternità di un istante ma che restano impresse in maniera indelebile. Talvolta il viaggio ispira storie che potrebbero avere come cornice i luoghi visitati, che non sono però riferite all’esperienza diretta. Dove sono vissuti artisti che amo viene voglia di scrivere qualcosa che si riferisce alla trama delle loro opere e soprattutto all’atmosfera che vi si respira. Il Sud America è senz’altro il luogo dove questa forma di identificazione è più intensa. Non si può …stare in Cile senza sentire l’atmosfera in cui Neruda ha scritto le sue poesie, ma anche a Vienna non si può non essere rapiti dal mistero onirico dell’opera di Schnitzler. Tutto questo è il viaggio, ma non solo. Soprattutto è una magica condizione che consente di cogliere e metabolizzare con un’efficacia insolita il multiforme accavvalarsi delle situazioni e di rivivere la nostra cultura in uno stato interiore sorprendentemente creativo e stimolante.

Franco Donatini. L’autore, lucchese doc, nato e residente ad Altopascio, è un ingegnere nucleare laureatosi presso l’Università di Pisa, dove ne è docente universitario ed è attualmente consulente di imprese internazionali nel campo dell’energia. Come esperto (ha lavorato in Enel in qualità di responsabile delle politiche di ricerca e sviluppo per le fonti rinnovabili), ha collaborato a trasmissioni televisive quali: ‘Linea Blu’, ‘Rai Utile’ e tra il 2006 e il 2007 ha effettuato la circumnavigazione del Sudamerica in barca a vela alimentata sfruttando l’energia di fonti rinnovabili, che è stata oggetto della trasmissione Rai 3: “Evoluti per caso, sulle tracce di Darwin”. Come scrittore ha pubblicato diversi libri a contenuto storico quali: “Galileo, i giorni della cecità” (2009) con prefazione di Carlo Rubbia, “Intorno a lei. Chagall, amore e arte” (2009), “Giuseppe Verdi e Teresa Stolz” (2011), “La vestale di Kandinsky” (2012), “Dov’è Charleroi” (2013), “Modigliani mon amour” (2014), “Lautrec anima di Montmartre” (2015) e lo scorso anno “Il mulino dei sogni. Glorie e disgrazie del nucleare”. Ha ottenuto molteplici premi di narrativa e poesia in concorsi letterari ed è membro della giuria del Concorso Nazionale di Poesia e Prosa “Fazio degli Uberti”. È redattore della rivista “Locus”, per l’ambiente e cultura del territorio.

Related posts

Questo sito utilizza cookie tecnici ed analitycs. Potrebbero inoltre essere installati cookie di terze parti. Proseguendo la navigazione accetti la policy del sito. Per ulteriori informazioni clicca sul link predisposto. Info | Chiudi