Header ad
Header ad
Header ad

La Lucchese fa 2 a 2 in trasferta contro la Pistoiese

PISTOIESE-LUCCHESE 2-2

Pistoiese: Zaccagno, Surraco (25′ s.t. Vrioni), Priola (13′ s.t. Rossini), Tartaglione (30′ s.t. Eleuteri), Ferrari, Zappa (13′ s.t. Zullo), Regoli, Quaranta, Luperini, Nossa, Minardi. A disp.: Biagini, Viti, Rossini, Vrioni, Zullo, Dosio, Cauturecci, Sadotti, Petroni. All.: Indiani.

Lucchese: Albertoni, Tavanti (35′ s.t. Merlonghi), Cecchini, Arrigoni, Capuano (28′ s.t. Magli), Fanucchi, Baroni, Nole’, De Vena (35′ s.t. Russo), Espeche, Damiani (40′ s.t. Mingazzini). A disp.: Di Masi, Maini, Merlonghi, Mingazzini, Razzanelli, Russo, Bortolussi, Cardore, Magli, Pagnini. All.: Lopez.

Arbitro: Sig. Cristian Cudini della sezione di Fermo.

Reti: 24′ p.t. Tartaglione, 4′ s.t. De Vena (r), 31′ s.t. Luperini, 33′ s.t. Fanucchi

Ammonizioni: Tavanti,

Spettatori: 1583, di cui circa 300 sistemati nel settore ospiti.

Dopo la partita che la Lucchese ha giocato contro la Pistoiese, allo stadio Melani, viene spontaneo farsi una domanda, bicchiere mezzo pieno o bicchiere mezzo vuoto? Se si considera che la gara i rossoneri l’hanno giocata in trasferta, che per due volte sono passati in svantaggio, ed un pari è un risultato positivo, verrebbe da dire che il bicchiere è mezzo pieno. Se invece si riguarda la partita e si da un occhiata al gioco espresso dai rossoneri, il pari sta veramente stretto e il bicchiere diventa mezzo vuoto.

La formazione allenata da mister Lopez ha giocato proprio bene, ha messo alle corde l’avversario per lunghissimi tratti di gara, ma non ha avuto l’acuto necessario a far propri i tre punti, anzi, come già detto è passata per due volte in svantaggio. Ai gol degli orange, realizzati da Tartaglione e Luperini hanno risposto prima De Vena, su calcio di rigore, poi Fanucchi, che con il pallone è praticamente è entrato in porta.

Il piccolo passo in avanti in classifica della Lucchese da comunque continuità, dopo la bella vittoria di Arezzo e il pareggio casalingo contro il Pisa. Nel prossimo turno Nolè e compagni faranno tappa a Gavorrano, contro l’ultima in classifica, un turno da sfruttare a pieno per fare un deciso salto in alto in classifica.

Related posts

Questo sito utilizza cookie tecnici ed analitycs. Potrebbero inoltre essere installati cookie di terze parti. Proseguendo la navigazione accetti la policy del sito. Per ulteriori informazioni clicca sul link predisposto. Info | Chiudi