Header ad
Header ad
Header ad

SPORT PODISMO weekend agonistico di successi per il Gs Lammari rosa

Per il Gs Lammari rosa, quello appena trascorso, è stato un fine settimana di podismo agonistico che a portato nuovi grandi risultati in due gare regionali e di buon livello. I colori amaranto erano infatti presenti con tre atlete alla mezza maratona di Pisa e una nel pistoiese.

In terra pisana, domenica scorsa 8 ottobre) le protagoniste lammaresi hanno fatto grandi prestazioni alla “Cetilar Run – Pisa Half Marathon”, con Denise Cavallini (classe 1979) che ha tagliato il traguardo sotto la Torre pendente con il tempo di 1h21’59’’ salendo sul secondo gradino del podio della classifica femminile, dietro alla ruandese Celine Iranzi (1994, del Gs. Orecchiella Garfagnana), ma al tempo stesso è risultata la prima assoluta delle italiane e 54.a nella generale assoluta su un lotto di quasi 1300 atleti; al 5° posto si è piazzata una sempre in crescita Claudia Marietta (1979) che ha chiuso la sua corsa in 1h25’27’’; da evidenziare tra l’altro entrambe reduci rispettivamente con un 1° e 3° posto alla mezza maratona del Campanone a Lammari della passata settimana (1° ottobre). Mentre la terza e non ultima lammarina, Chiara Carmignani (1974), è andata al di là del tempo e della posizione di arrivo con un significativo segno di sportività, in quanto l’ha vista in un impegno veramente degno di nota, ha accompagnato un’amica ed atleta nella grande impresa di portare a termine questa mezza maratona.

Nella gara invece tenutasi in quel di Pistoia nella frazione di Ramini valida per la 37.a edizione della “Attraverso il Verde dei Vivai Pistoiesi”, la grande e tenace Rachele Fabbro (1974) sulla distanza dei 14 km. su strada sale sul gradino più alto del podio.

Related posts

Questo sito utilizza cookie tecnici ed analitycs. Potrebbero inoltre essere installati cookie di terze parti. Proseguendo la navigazione accetti la policy del sito. Per ulteriori informazioni clicca sul link predisposto. Info | Chiudi