Header ad
Header ad
Header ad

Presentato il XXIII FESTIVAL LUCCAUTORI 2017

XXIII FESTIVAL LUCCAUTORI 2017

XVI PREMIO RACCONTI NELLA RETE

Roberto Giacobbo, Maurizio Nichetti, Giancarlo Governi, Simona dalla Chiesa, Aldo Colonna, Silvia Ziche, Edoardo De Angelis, Adrian Bravi, Ennio Cavalli, Divier Nelli sono alcuni tra i protagonisti della XXIII edizione di LuccAutori in programma a Palazzo Bernardini e Villa Bottini dal 22 settembre all’8 ottobre 2017.

Il Festival anche quest’anno accoglie grandi personaggi del mondo della cultura, del cinema, della musica e della televisione. Premia i migliori scrittori presenti sul web, coinvolge gli studenti delle scuole lucchesi e si apre al mondo dell’arte con mostre di disegni e fotografiche.

Durante il festival è in programma la premiazione dei venticinque vincitori del premio letterario Racconti nella Rete 2017, il più importante premio sul web riservato agli scrittori emergenti; organizzato da sedici anni nel sito www.raccontinellarete.it vede ogni anno la pubblicazione dei racconti vincitori in una antologia edita da Nottetempo.

I venticinque autori saranno presentati e premiati a Villa Bottini sabato 7 e domenica 8 ottobre. Sarà presente anche il vincitore della sezione corti, Giorgio Marconi. Dal suo soggetto dal titolo “La partita” è stato tratto un corto realizzato dalla Scuola di cinema Immagina, con la regia di Giuseppe Ferlito. Corto che verrà proiettato sabato 7 ottobre alle 16 a Villa Bottini.

A seguire, in anteprima, la proiezione del trailer del film “La notte che verrà” del regista Luca Martinelli.

Il Premio Buduàr, alla sua seconda edizione, sarà assegnato ad Alessia Chiappini per il racconto “Buca”. Intervengono Alessandro Prevosto, Dino Aloi e Marco De Angelis. Il Premio, che viene consegnato all’autore del migliore racconto umoristico, è una scultura appositamente ideata e realizzata dall’artista Laura Lapis. L’opera rappresenta il divano, simbolo della rivista “Buduàr, Almanacco dell’Arte leggera”.

Nell’ambito delle “Occasioni Tobiniane”, in collaborazione con la Fondazione Mario Tobino, presso Villa Bottini sono previsti due incontri con gli studenti delle scuole medie e superiori, ospiti gli scrittori Divier Nelli e Giancarlo Governi.

Gli incontri con il poeta Ennio Cavalli si terranno a Viareggio venerdì 6 ottobre alle 18 alla Biblioteca Comunale di Viareggio e sabato 7 ottobre alle 9.30 al Liceo scientifico Barsanti e Matteucci

Il manifesto di LuccAutori e la copertina dell’antologia Racconti nella Rete sono realizzati dalla disegnatrice Silvia Ziche mentre la prefazione dell’antologia di Racconti nella Rete 2017 è stata scritta dalla scrittrice e docente della Scuola Holden, Eleonora Sottili.

Il programma di LuccAutori si arricchisce quest’anno di tre mostre la cui inaugurazione è prevista SABATO 30 settembre alle 10 a Villa Bottini.

LE MOSTRE Villa Bottini, dal 30 settembre all’8 ottobre (apertura in occasione degli incontri letterari)

MOSTRA “RACCONTI A COLORI” venticinque artisti per venticinque racconti

Sabato 30 settembre alle ore 10 a Villa Bottini vengono esposti venticinque disegni originali ispirati ai venticinque racconti vincitori del Premio letterario “Racconti nella Rete” 2017, realizzati dagli studenti del Liceo Artistico “Passaglia” di Lucca. Ogni studente utilizza la propria tecnica ed il proprio stile interpretando un racconto tra i 25 vincitori del Premio Letterario Racconti nella Rete 2017. Le opere saranno esposte fino all’8 ottobre. Sarà realizzato un catalogo della mostra. La giuria composta dall’illustratore e umorista Lido Contemori, dal fotografo d’arte Stefano Giraldi e dal prof. Roberto Giorgetti, decreterà un vincitore assoluto e consegnerà degli attestati agli studenti/artisti. Il premio sarà consegnato da Carmen Pieretti per icP.

Questi i nomi degli studenti che hanno illustrato i racconti: Anna Benedetti, Luna Curri, Iris Chiantelli, Lorenzo Pinochi, Stefano Pistone, Giada Angeli, Alessia Babich, Giulia Simi, Rebecca Volpe e Andrey Halela, Lorenzo Di Pietro, Jenny Bianchini, Carla Ragazzo, Aurora Intaschi, Daniele Torselli, Pietro Campogiani, David Bindi, Margherita Casu. Daniele Pacini, Francesco Innocenti, Elisa Del Moro, Agnese Gonzalez, Giorgia Ranieri, Noemi Rovai, Helena Saviozzi, Monica Lavizzari,

MOSTRA “IL ROVESCIO DELLE NUVOLE ”, note fotografiche dalla terra di Anton Van Wilderode. Fotografie di Nico Cerri, testi di Anton Van Wilderode. A cura di Hildegard Coupé ed Herman Cole. Villa Bottini, Lucca dal 30 settembre all’8 ottobre.

…anelavo scoprire il rovescio delle nuvole, il punto dove nasce il vento, udir narrare dove svernano i gigli e le libellule” così Anton Van Wilderode, poeta fiammingo, oltre che autore ed insegnante a Sint Niklaas (città gemellata con Lucca) descrive il proprio paesaggio. Il suo è un paesaggio interiore sempre in relazione con il proprio tempo, una cifra costante di tutta la sua produzione poetica legata alle stagioni, all’avvicendarsi del giorno e della notte, della luce con l’oscurità, della morte con la vita. A poco meno di cento anni dalla sua nascita e a venti dalla sua morte è sembrato naturale alternare al tempo passato un ricordo per immagini. La cornice del Festival LuccAutori è quindi perfetta per riproporre il ritratto di un autore che ha coltivato la poesia, gli studi classici e l’amore per la cultura e la storia italiana.

MOSTRA “ CIAO LUIGI, CIAO” L’allestimento, a cura di Stefano Giraldi, raccoglie un gran numero di artisti per rendere omaggio a una figura che ha segnato la storia della canzone italiana. Le opere esposte sono ispirate alle canzoni di Luigi Tenco e appartengono ai disegnatori Lido Contemori, Mauro Pispoli, Gian Paolo Giovannetti, Sergio Staino, Giuliano Rossetti, Massimo Presciutti, Antonio Natali, Dino Aloi, Marco De Angelis, Antonio Santojeradi, Max Manfredi, Gianni Nesto, Cristiano Angelini, Chiara Jeri, Andrea Garavelli, Angela Volpi, Juan Carlos Flaco Biondini, Ezio Poli, Mariuccia Nespolo, Ellade Bandini, Mirko Menna, Gianni Chiostri, Gianni Audisio, Milko Dalla Battista, Fausto Pellegrini, Francesco Butini, Massimo Cantini, Clara Mallegni, Raffaella Sottile, Sergio Farinelli. Contributo musicale di Luigi Antinucci.

La manifestazione, fondata e diretta da Demetrio Brandi, è organizzata dall’associazione culturale LuccAutori con il sostegno del Comune di Lucca ed il patrocinio della Regione Toscana, Provincia di Lucca, Comune di Roma, Biblioteche di Roma, RAI, Italian Digital Revolution, Premio Acqui Storia, Centro per il Libro e La Lettura, Buduàr. Con il sostegno di Fondazione Mario Tobino, Rotary Club Lucca, Strada del Vino e dell’Olio di Lucca, Montecarlo e Versilia, icP industria cartaria Pieretti, Lucar, Caffè Incas, Elfi srl, Lvnae, Unicoopfirenze. LuccAutori ringrazia per la collaborazione Menicagli Pianoforti, Antica Locanda dell’Angelo, Hotel Celide, libreria Luccalibri.

Il programma completo e gli aggiornamenti su www.raccontinellarete.it e pagine facebook LuccAutori e Premio Racconti nella Rete.

PREMIO RACCONTI NELLA RETE 2018

Parte ad ottobre la diciassettesima edizione del premio letterario.Racconti nella Rete taglia il traguardo della sua diciassettesima edizione confermando il successo della formula nata nel web. Il concorso è una vetrina sempre più importante per gli autori emergenti e si sviluppa ogni anno nel sito www.raccontinellarete.it .

Centinaia di racconti dimostrano che anche in questo nostro mondo, superficiale e frenetico, il misterioso fascino della parola scritta resta inalterato nel tempo. Spinti dal piacere di sentirsi a tutti gli effetti “scrittori”, o forse spinti dal giusto carico di adrenalina della sfida, gli autori riescono ad accendere la nostra immaginazione e a parlare al nostro cuore, svelandoci preziose verità, rivelandoci un’umanità spesso marginale, eppure ostinatamente aggrappata alla speranza.

Per partecipare basta registrarsi al sito, fin da subito. Il racconto, a tema libero, non dovrà superare le cinque cartelle di testo: se l’elaborato sarà ritenuto interessante verrà subito inserito nel sito. Il termine ultimo ed improrogabile per l’invio del materiale è fissato al 31 maggio 2018. I venticinque racconti scelti dalla giuria tecnica saranno inseriti nell’antologia “Racconti nella Rete 2018” edita da Nottetempo.

PROGRAMMA XXIII FESTIVAL LUCCAUTORI 2017

Lucca, 22 settembre – 8 ottobre

Direzione artistica Demetrio Brandi

Con il sostegno del Comune di Lucca. Con il patrocinio di Regione Toscana, Provincia di Lucca, Roma Capitale, Rai, Biblioteche di Roma, Centro per il Libro, Italian Digital Revolution, Fondazione Mario Tobino, Premio Acqui Storia. Con la partecipazione di Rotary Club Lucca, Strada del vino e dell’olio di Lucca Montecarlo e Versilia, industria cartaria Pieretti icP, Elfi, Lucar, Incas.

SABATO 30 SETTEMBRE ore 10 a Villa Bottini

Incontro con lo scrittore ALDO COLONNA

Presenta il libro “Vita di Luigi Tenco” (Bompiani). Prefazione di Umberto Broccoli.

In questa biografia Aldo Colonna racconta la vita di un personaggio appassionante e scomodo, fiero e disperato, coerente fino in fondo, dalla forte personalità. Emerge non solo il ritratto del Tenco artista ma anche la storia della sua vicenda esistenziale, fino alle circostanze, analizzate nel dettaglio, della morte violenta.

Con l’intervento musicale del cantautore torinese Luigi Antinucci che eseguirà alcuni grandi successi di Luigi Tenco.

GIOVEDI 5 OTTOBRE Ore 18.30 Palazzo Bernardini

LuccAutori e Rotary Club Lucca con la collaborazione del Premio Acqui Storia presentano l’incontro con il giornalista e autore televisivo ROBERTO GIACOBBO. Presenta “L’uomo che fermò l’apocalisse” (Rai Eri). La vera storia del soldato che ha impedito la terza guerra mondiale. Conduce Mario Bernardi Guardi. Intervengono Demetrio Brandi, presidente di LuccAutori, Giancarlo Nolledi, presidente Rotary Club Lucca, Carlo Sburlati, responsabile esecutivo del premio Acqui Storia.

VENERDI 6 OTTOBRE

Ore 18 Biblioteca Comunale di Viareggio, piazza Mazzini, il poeta ENNIO CAVALLI presenta “Poesie incivili 2004 – 2017 (Aragno). Con l’intervento di Enrica Giannelli.

Il disincanto è allo stesso tempo un grido di ribellione in queste Poesie incivili, dove persino il titolo si fa beffa dell’uso che oggi viene fatto della parola civiltà. Corre come un treno senza più freni la penna rabbiosa di cavalli che si guarda intorno e vede soprattutto corruzione e fantasmi di morte perché la legge del denaro produce soltanto rovine. (Dacia Maraini).

Sabato 7 ottobre alle 9.30 liceo scientifico Barsanti e Matteucci di Viareggio ENNIO CAVALLI presenta il libro “Poesie incivili 2004 – 2017 (Aragno) agli studenti del liceo. Interviene Chiara Sacchetti.

VENERDI 6 OTTOBRE

Ore 10 Sala Conferenze Villa Bottini “Occasioni Tobiniane”, in collaborazione con Fondazione Mario Tobino Incontro con lo scrittore DIVIER NELLI sul tema “Narrare il disagio giovanile”.

Divier Nelli presenta il libro “Il giorno degli orchi” (Guanda). Nel testo racconta gli adolescenti con uno stile narrativo molto intenso ed efficace. Affronta il loro rapporto con i social ed il gravissimo problema dell’adescamento dei minorenni da parte degli “orchi” che infestano la rete. Con Maria Elena Marchini. Partecipano gli studenti delle scuole superiori di Lucca

SABATO 7 OTTOBRE

Ore 10 Sala Conferenze Villa Bottini

Occasioni Tobiniane”, in collaborazione con Fondazione Mario Tobino

Incontro con il giornalista e autore televisivo GIANCARLO GOVERNI. Presenta il libro “Totò – Vita, opere e miracoli” (Fazi Editore).

A cinquant’anni dalla morte di Totò Giancarlo Governi, uno dei massimi conoscitori del lavoro di de Curtis e autore per la Rai di alcuni dei programmi più belli a lui dedicati, ricostruisce in questa documentata biografia la vita privata e pubblica di Totò, dall’infanzia, ai grandi amori, alla carriera (dal varietà, al teatro al cinema).

Con Maria Elena Marchini. Partecipano gli studenti della scuole superiori di Lucca.

Ore 16 Sala Conferenze Villa Bottini

LuccAutori presenta in anteprima nazionale il cortometraggio “LA PARTITA” di Giorgio Marconi vincitore della sezione corti del Premio Racconti nella Rete 2017”. Prodotto da LuccAutori e Scuola di Cinema Immagina di Firenze. Regia di Giuseppe Ferlito. Saranno presenti l’autore e gli attori protagonisti.

A seguire la proiezione in anteprima del trailer del film LA NOTTE CHE VERRA’ di Luca Martinelli, una produzione indipendente realizzata sul Lago Maggiore, tra Verbania e Canobbio. Il cast è composto da attori con esperienze cinematografiche e teatrali, un comico cabarettista ex Zelig e Tintoria Show , Fulvio Fuina, e da Irene Catena, una bambina alla sua prima apparizione sul grande schermo.

I protagonisti sono: Carmelo Bacchetta, Gabriele Vincis, Giulia Piana, Katy Bravo, Ermes Peluso, Samuele Innocenti, Lorenza Lasagno, Massimo Barberi, Irene Catena, Lucrezia Boggero, Fulvio Fuina, Giuseppe Mastrolillo, Monica Ruffinengo. Luca Martinelli, regista e autore del soggetto, è un videomaker professionista ed ha al suo attivo numerose collaborazioni con importanti emittenti. Lavora nel settore dello spettacolo e della moda ed ha realizzato molti videoclip promozionali. Le musiche sono di Dino Mancino.

Ore 17.00 Sala Conferenze Villa Bottini

Presentazione dell’antologia dei vincitori del premio letterario “Racconti nella Rete 2017” a cura di Demetrio Brandi (Nottetempo). Maria Elena Marchini incontra gli scrittori Alessia Chiappini, Claudia Dalmastri, Piero Fittipaldi, Gloria Fontanive, Sofia Genova, Pierpaolo Grezzi, Vincenzo Letizia, Caterina Luceri, Lidia Mancuso, Ugo Mauthe, Nicola Mele, Giangiacomo Tedeschi, Graziano Zambarda.

Alessia Chiappini riceverà il Premio Buduàr per il miglior racconto umoristico. Consegnano il premio Dino Aloi, Alessandro Prevosto e Marco De Angelis. La scultura in ardesia è opera dell’artista Laura Lapis.

Letture a cura di Cinzia Iacono, Ines Lonigro e Carmen Verde.

Intervento musicale di Giuseppe Sanalitro.

Ore 18.00 Sala Conferenze – Villa Bottini

MAURIZIO NICHETTI presenta “Autobiografia involontaria” (Bietti Heterotopia), con la partecipazione di Giancarlo Governi ed Ennio Cavalli. Conduce Maria Elena Marchini.

….Io ho cercato in tutti i miei film, di trasmettere storie e di raccontare personaggi, ma soprattutto di descrivere emozioni. Quel mare di emozioni che ognuno di noi vive sin dalla nascita e alle volte riaffiorano, come e quando vogliono, dentro un pensiero, un’inquadratura, una pagina di libro” M. Nichetti.

DOMENICA 8 OTTOBRE

Ore 16.30 Sala Conferenze – Villa Bottini

Proiezione cortometraggio “LA PARTITA “ di Giorgio Marconi vincitore della sezione corti del Premio Racconti nella Rete 2017”. Prodotto da LuccAutori e Scuola di Cinema Immagina di Firenze. Regia di Giuseppe Ferlito. Saranno presenti l’autore e gli attori protagonisti.

Ore 17.00 Sala Conferenze – Villa Bottini

Presentazione dell’antologia dei vincitori del premio letterario “Racconti nella Rete 2017” a cura di Demetrio Brandi (Nottetempo).

Maria Elena Marchini incontra gli scrittori Giulia Adamo, Irene Cangi, Eleonora Capparella, Paola Dalla Valle, Lucia Finelli, Laura Florio, Lorenzo Garzarelli, Ombretta Guarnieri, Caterina Ivardo, Riccardo Negri Nina Quarenghi, Gianluca Zuccheri.

Letture a cura di Fabio Dostuni, Mario Cenni e Antonella Lucii. Intervento musicale di Giuseppe Sanalitro.

Ore 18.00 Sala Conferenze – Villa Bottini

ADRIAN BRAVI presenta La gelosia delle lingue (Eum). “….possiamo scrivere, pensare e sognare in altre lingue, ma non potremmo mai fare a meno della maternità che la nostra lingua madre rivendica su di noi, perché la maternità di una lingua non ci insegna solo a parlare, ma ci dona uno sguardo ed un modo di essere”

Ore 18.30 Sala Conferenze – Villa Bottini

SIMONA con RITA e NANDO DALLA CHIESA presenta “Un papà con gli alamari” (Edizioni San Paolo).

Un papà con gli alamari non è una biografia ma un toccante viaggio fra i sentimenti, le emozioni, i luoghi, i valori del Generale e Prefetto Carlo Alberto dalla Chiesa. Un viaggio di famiglia, guidato dai suoi figli Rita, Nando e Simona, i quali, aprendo le stanze dei ricordi, ci regalano il ritratto privato di un papà e, insieme, di un eroe.

Interviene Simona dalla Chiesa. Conduce Maria Elena Marchini.

Tutti gli incontri sono ad ingresso libero.

La copertina di “Racconti nella Rete 2017” è stata realizzata dalla disegnatrice SILVIA ZICHE. Per la prefazione dell’antologia si ringrazia la scrittrice ELEONORA SOTTILI. Nel corso del festival una troupe di Rai Parlamento realizzerà uno speciale con le interviste ai protagonisti di LuccAutori. Le riprese video di “LuccAutori 2017” sono di Luca Martinelli e Roberto Tommasi. Foto di Rinaldo Serra e Mauro Giraffi.

Demetrio Brandi – presidente dell’associazione culturale LuccAutori e fondatore del Premio Racconti nella Rete® – ringrazia la giuria tecnica della XXIII edizione del Premio letterario Racconti nella Rete® composta da Ennio Cavalli, Chiara Lico, Adrian Bravi, Marco De Angelis, Anna De Castiglione, Silvia Bello Molteni, Maria Elena Marchini, Carmen Verde, Mario Bernardi Guardi, Luisa Chiumenti, Giuseppe Sanalitro. I collaboratori Sabrina Brocchini, Rinaldo Serra, Mauro Giraffi, Riccardo Antongiovanni, Nicla Lari, Ilaria Ferrero. Un particolare ringraziamento a Luca Crocetti, webmaster del sito www.raccontinellarete.it.

Per il programma dettagliato di LuccAutori e per altre informazioni sull’edizione 2017 del Premio Racconti nella Rete consultare il sito www.raccontinellarete.it info@raccontinellarete.it tel.0584961169.

Related posts

Questo sito utilizza cookie tecnici ed analitycs. Potrebbero inoltre essere installati cookie di terze parti. Proseguendo la navigazione accetti la policy del sito. Per ulteriori informazioni clicca sul link predisposto. Info | Chiudi