Header ad
Header ad
Header ad

Anche tradizioni e storia della Lucchesia alla Notte Bianca di Lucca, sabato 26 agosto

Tra i tanti eventi in programma, uno spazio apposito è stato riservato alla storia e alle tradizioni del territorio: da rimarcare, ad esempio, lo spettacolo in programma alle 18,30 in piazza San Michele “Sbandieratori e musici Città di Lucca” che aprirà anche quest’anno ufficialmente la Notte Bianca, a cura di Gruppo musici e sbandieratori Compagnia Balestrieri, Contrada Sant’Anna in Piaggia, Contrade di San Paolino.

Da segnalare anche alla sortita del Baluardo di San Martino “LuccArtigiana”, fiera promozionale dell’artigianato lucchese aperta al pubblico sin dalle 10 del mattino.

Dalle 19 in poi, in piazza Napoleone ecco i banchi del “Mercato di Lucca arti & mestieri”; dalle 20 in poi, nei sotterranei della casermetta del Baluardo di San Pietro, spazio all’accampamento con esibizioni di tiro con l’arco e con la balestra a cura della Compagnia Balestrieri.

Dalle 21 alle 24, infine, appuntamento nel sotterraneo sotto la piattaforma di San Frediano con l’associazione Historica Lucense e i suoi pezzi di artiglieria del XVI. e XVII. secolo in mostra con personale in abito storico della prima metà del 1500 a rappresentare il corpo dei bombardieri delle Mura; per l’occasione saranno messi in mostra due o tre cannoni, con tavola imbandita per i soci dell’associazione in stile cinquecentesco.

Related posts

Questo sito utilizza cookie tecnici ed analitycs. Potrebbero inoltre essere installati cookie di terze parti. Proseguendo la navigazione accetti la policy del sito. Per ulteriori informazioni clicca sul link predisposto. Info | Chiudi