Header ad
Header ad
Header ad

Notte Bianca 2017, in piazza San Martino i monumenti di Lucca riprodotti con la sabbia

Conto alla rovescia per la Notte Bianca di Lucca, in programma sabato 26 agosto in centro storico. La manifestazione, giunta alla sua sesta edizione, è organizzata come sempre da Confcommercio in collaborazione col Comune e vede l’attiva partecipazione a vario titolo del Centro commerciale Città di Lucca e di Prefettura, Provincia di Lucca, Fondazione Cassa di Risparmio di Lucca, Fondazione Banca Del Monte di Lucca, Camera di Commercio e azienda Bei & Nannini. Fra gli eventi di punta di questa edizione 2017 si segnala l’ormai immancabile appuntamento della mezzanotte in piazza San Martino, già teatro nelle scorse edizioni di spettacoli mozzafiato come quello delle fontane danzanti (nel 2015) e degli acrobati volanti (nel 2016).

Stavolta ad esibirsi sarà Rossella Milencio con il suo suggestivo “Sand City” che vedrà l’artista riprodurre con la sabbia alcuni dei principali monumenti di Lucca: uno spettacolo ad hoc, appositamente realizzato per la città in occasione della Notte Bianca, che promette sin da ora di incantare il pubblico presente. In piazza San Michele invece spazio al “Visual Led Show”, a cura di Lux Arcana: spettacolo di luci, questo, a cura della compagnia nel 2015 semifinalista del noto programma televisivo “Italia’s got talent” proprio per la spettacolarità delle proprie performance. specializzata in esibizioni di giocoleria luminosa.

Altra esibizione molto attesa (in programma 3 volte: alle 21, alle 22,30 e alle 23,30), già prevista nel cartellone 2016 e poi saltata a seguito del posticipo di due settimane della Notte Bianca come segno di rispetto per la giornata di lutto nazionale per il terremoto che devastò il Centro Italia.

Per conoscere il programma integrale è possibile scaricare la brochure ufficiale dai siti www.comune.lucca.it o www.confcommercio.lu.it o sulla pagine Facebook “Confcommercio Lucca e Massa Carrara” e “Notti Bianche Lucca e Viareggio”. Per quanto riguarda il materiale cartaceo, sono state distribuite sul territorio 20 mila brochure e 800 locandine.

Related posts

Questo sito utilizza cookie tecnici ed analitycs. Potrebbero inoltre essere installati cookie di terze parti. Proseguendo la navigazione accetti la policy del sito. Per ulteriori informazioni clicca sul link predisposto. Info | Chiudi