Header ad
Header ad
Header ad

“La danza dell’invasione” – al Dap Festival martedì 27 giugno secondo spettacolo al Teatro Comunale di Pietrasanta

La danza dell’invasione”

martedì 27 giugno secondo spettacolo al Teatro Comunale di Pietrasanta con nuovi coreografi del Dap Festival

I coreografi e i ballerini di Dap Festival (la rassegna teatrale che culminerà con lo spettacolo del 1 luglio in Versiliana) martedì 27 giugno torneranno a ballare sul palco del Teatro Comunale di Pietrasanta. Dopo l’esibizione di giovedì scorso in cui abbiamo avuto un assaggio dei lavori del messicano Javier Dzul, della brasiliana Miriam Barbosa, del russo Boris Shipulin, martedì sarà la volta dell’italiano Gennaro Guadagnolo (in arte Gennymatt Prodancers) e degli svedesi Sigge Modigh e Thomas Johansen.

Pietrasanta e i suoi fruitori nei giorni scorsi hanno già avuto modo di gustare qualche loro anticipazione nelle prove aperte sul sagrato del Duomo, all’interno del Sant’Agostino e attorno alla scultura N’Uovo del georgiano Prasto. Martedì i tre coreografi di fama internazionale avranno modo di esibirsi in tutta la loro magnificenza.

Anche se non è ancora dato sapere di cosa si tratti, l’italiano Gennymatt Prodancers ha annunciato una sorpresa. Napoletano Doc, Guadagnolo si esprime in uno stile ispirato alla street dance, molto energico, da cui irradia tutto il sole della sua terra. Sigge Modigh, molto famoso nella penisola scandinava, porterà sul palco del Comunale un passo contemporaneo a tre in compagnia di Mayumi Yamaguchi, prima solista del Royal Swedish Ballet. Infine Thomas Johansen, anch’esso svedese come Modigh, interpreterà un moderno Amleto in compagnia di Tamara Fragale.

Ricordiamo che il biglietto al Comunale costa 15 euro, 10 in versione ridotta per le scuole di danza.

Dap è promosso dall’associazione New Dance Drama in collaborazione con il Comune di PietrasantaFondazione Versiliana e Centro Arti Visive con il patrocinio della Regione Toscana, Royal Danish Theatre, Troy University (Alabama) e del Consolato Generale Usa per la direzione artistica di Adria Ferrali e le associate di New York Susan Kikuchi e Cassey Kivinick. Dap Festival è stato possibile anche grazie alla sensibilità di Galleria d’Arte Contini, Henraux, Fondazione Cassa di Risparmio di Lucca, Banca Versilia Lunigiana e Garfagnana, Alexander Vaynshteyn.

Informazioni tecniche

Dove: sul territorio comunale di Pietrasanta, con luoghi focali il Teatro Comunale, il Parco della Versiliana e le principali opere d’arte collocate permanentemente in slarghi e piazze.

Prezzo biglietto: il biglietto d’ingresso alle serate di esibizione al Teatro Comunale (27 e 29 giugno) costa 15 euro, con riduzione a 10 euro per gli allievi di scuole di danza. La serata di gala conclusiva del 1 luglio al Teatro La Versiliana costa 30 euro, 20 euro, 15 euro.

Tutte le informazioni sul sito: www.dapfestival.it

Related posts

Questo sito utilizza cookie tecnici ed analitycs. Potrebbero inoltre essere installati cookie di terze parti. Proseguendo la navigazione accetti la policy del sito. Per ulteriori informazioni clicca sul link predisposto. Info | Chiudi