Header ad
Header ad
Header ad

Vincenzo Lunardi fra autori cult, fumettisti e cosplayers al Festival internazionale Steampunk di Pisa

Lucca, città mondiale dei Comics, del Fumetto e dei Cosplayers non
potrà certo mancare.
Da venerdi 23 giugno a domenica 25, si terrà infatti un tematico
appuntamento internazionale al Museo degli Strumenti per il Calcolo
dell’Università di Pisa
Tra hi-tech e macchine a vapore: autori cult, fumettisti, ricercatori
e cosplayer ci sarà la Prima Convention Internazionale dedicata allo
Steampunk in un weekend tra scienza e fantascienza nell’area dei
Vecchi Macelli: sono previste installazioni, workshop, concerti ma
anche un picnic in abiti vittoriani, una Mongolfiera e sfide a colpi
di tè e biscotti
Sabato 24 giugno, alle ore 19, presso la “Sala Incontri” si parlerà
anche di Lucca e di Vincenzo Lunardi, concittadino eroe
dell’aerostatica lucchese e mondiale che, per l’occasione, sarà
celebrato nello spettacolo “L’uomo che parlava al cielo: vita di un
settecentesco precursore del volo” a cura del giornalista- Massimo
Raffanti, suo principale divulgatore locale mentre domenica, alle ore
17, Marco Majrani, autore della biografia storica sul “lucchese
volante” ,terrà una conferenza sulle macchine volanti dei secoli
scorsi.
Tra gli ospiti d’onore lo scrittore Paul Di Filippo, con un racconto
inedito su un giovane Carducci e tanti autori di fama internazionale,
fumettisti, scienziati e divulgatori scientifici, fan club di
visionari inventori d’altri tempi ed appassionati di fantascienza, si
daranno così appuntamento in questo genere letterario che, cavalcando
scienza e fantascienza, è ambientato in una ipotetica Inghilterra
ottocentesca dove il primo antenato del computer – la macchina di
Babbage – avrebbe potuto imprimere una svolta nella storia
dell’Occidente.
Location d’eccezione il Museo degli Strumenti per il Calcolo
dell’Università degli Studi di Pisa, nell’area dei Vecchi Macelli, che
ospita i primi calcolatori e racconta l’evoluzione dell’informatica
dalle prime intuizioni (alcune nate proprio sotto la Torre pendente)
fino alle più moderne tecnologie (alcune sviluppate tuttora qui).
Curioso e variegato il programma della Convention in tre giorni,
costruito in team da BrainCult con il Museo degli Strumenti per il
Calcolo, con il patrocinio del Comune e dell’Università degli Studi di
Pisa e il supporto di Fondazione Sistema Toscana.
Tra gli ospiti d’onore Bruce Sterling, autore cult per il genere tra
hi-tech e macchine a vapore, Bryan Talbot, celebre disegnatore di
graphic novel come “The Adventures of Luther Arkwright” e
“Grandville”, Alfredo Castelli, il padre di Martin Mystère, Tuono
Pettinato, fumettista di fama internazionale, che “illustrerà” live
alcuni appuntamenti, oltre a presentare un nuovo gioco di carte. Una
di esse è dedicata a Yambo, nome d’arte di Enrico de’ Conti Novelli da
Bertinoro, il precursore della fantascienza in Italia.
Spazio anche alla musica, nelle serate di venerdì e sabato, con alcune
delle band più affermate nel genere, tra cui Mindahead, Sailing to
Nowhere, Deathless Legacy (23 giugno), Celtica, con il caratteristico
Pipes Rock e le leggendarie cornamuse che “sputano fuoco”, Poison
Garden, Sick’n’Beautiful (24 giugno). Per tutto il weekend
installazioni, performance, mostra mercato, presentazioni di libri,
workshop, panel tra scienza ed entertainment, visite guidate al Museo
degli Strumenti per il Calcolo, Completano il programma spettacoli di
danza con “ballerine-automi”, sessioni di body painting e workshop per
la realizzazione di accessori Steampunk in eva foam, come cappelli a
tuba e altre amenità. Per essere in linea con l’ambientazione. Il
programma completo è disponibile sul sito web www.steamcon.it,
biglietti d’ingresso e validi per i concerti in prevendita:
http://bit.ly/steamcon17biglietti (6 euro intero, 5 ridotto).

A.C” Vincenzo Lunardi Balloon Club”
www.luccaballoonclub.it

Questo slideshow richiede JavaScript.

Related posts

Questo sito utilizza cookie tecnici ed analitycs. Potrebbero inoltre essere installati cookie di terze parti. Proseguendo la navigazione accetti la policy del sito. Per ulteriori informazioni clicca sul link predisposto. Info | Chiudi