Header ad
Header ad
Header ad

CICLISMO: PER LA MICHELA FANINI UN RINFORZO DAL PIEMONTE

Valentina Picca, 29 anni, di Pinerolo (To) è una nuova ciclista della Michela Fanini.

L’atleta piemontese, con un recente passato da buona scialpinista, alla sua prima esperienza da “elite”, arriva dal mondo delle granfondo dove, soprattutto nella scorsa stagione, ha ottenuto i migliori risultati: una decina di podi assoluti e 4 piazzamenti nelle prime 5 assolute con altrettanti podi di categoria.

In virtù di queste ottime prestazioni il team di patron Brunello Fanini l’ha voluta in prova per alcune settimane e poi l’ha inserita nell’organico.

E’ una ragazza sulla quale si può lavorare – ha sottolineato il direttore sportivo Mirko Puglioli – il periodo di osservazione è andato bene ed è per questo che la fiducia è aumentata; con un po’ di esperienza e qualche indicazione dovrebbe far bene già in questo scorcio di 2017”.

Voglio capire – ha aggiunto Valentina Picca, che è anche laureata in Scienze Biologiche e Specializzanda in Scienze degli alimenti e della nutrizione – cosa significa correre delle gare ‘vere’ con sole donne, senza gregariaggi obbligati e problemi di partenza in griglia; insomma corse da gestire interamente con le proprie forze e in cui ci si misura sullo stesso piano. Ringrazio Fanini e il ds Puglioli per l’occasione che mi hanno dato; per me è quasi come un sogno che si avvera”.

Intanto la squadra sta svolgendo gli ultimi allenamenti in vista dei prossimi impegni stagionali fissati nel Giro del Trentino (il 17 giugno) e nel campionato toscano “open” in programma ad Arezzo il giorno dopo.

In Trentino, tra l’altro, dopo uno stop di alcuni mesi per infortunio, tornerà a gareggiare anche la campionessa francese Edwige Pitel, atleta di punta della società lucchese.

Quella di Edwige – ha concluso Brunello Fanini – è una gran bella notizia, vedremo cosa riuscirà a fare con pochissimi giorni di allenamento sulle spalle”.

Infine l’ultima notizia riguarda l’ucraina Valeriya Kononenko che all’Horizon Park Woman Challange, gara internazionale che si è corsa nel suo Paese, ha ottenuto un terzo posto nella cronometro di apertura e un 14esimo nella gara in linea.

maurizio tintori

Related posts

Questo sito utilizza cookie tecnici ed analitycs. Potrebbero inoltre essere installati cookie di terze parti. Proseguendo la navigazione accetti la policy del sito. Per ulteriori informazioni clicca sul link predisposto. Info | Chiudi