Header ad
Header ad
Header ad

Al via a Lucca l’Anfiteatro Jazz 2017

il Festival di musiche jazz

Nella splendida piazza Anfiteatro torna il Festival di musiche jazz.

Il Festival internazionale di musiche jazz fu istituito nel 1995, ideato, diretto e coordinato da Renzo Cresti che all’epoca era consulente musicale del Teatro del Giglio. Era la prima grande manifestazione all’aperto che veniva organizzata nella Città di Lucca.

Il festival si chiamava e si chiama ancora di ‘musiche’ jazz, al plurale, proprio per evidenziare il fatto che la proposta musicale non è relativa solo al jazz classico ma comprende anche contaminazioni, soprattutto sul versante giovanile.

Doppio concerto per data! Uno alle 19:30 e uno alle 21:30

Ingresso libero. I concerti si terranno anche in caso di pioggia.

 

Il programma

venerdì 9
Concerto inaugurale, ore 19.30
Sinfonia Jazz Ensemble, omaggio a Horace Silver
Federica Gennai, voce – Alessandro Rizzardi, sax – Tommaso Iacovello, tromba – Francesco Massagli, pianoforte – Francesca Fattori, chitarra – Mirco Capecchi, contrabbasso – Franco Mariani, batteria.
Jazz Band Lab: Federica Ceccherini, clarinetto – Jan Franchini, sax alto – Gabriele Pedretti, sax tenore – Monica Pucci, sax baritono – Andrea Battistoni, tromba – Alessandro Giannotti, Trombone – Lorenzo Centi, chitarra – Stefano Lavorini, contrabbasso – Michele baroni, batteria

ore 21:30
Maynard Ferguson Tribute
Andrea Tofanelli e Montepagano Jazz Festival All-Stars (Andrea Tofanelli tromba – Alessandro Di Bonaventura, tromba – Domenico Galeazzi, tromba – Francesco Di Giulio, trombone – Luca Di Giammarco, sax alto – Riccardo Maggitti, sax tenore – Italo D’Amato, sax baritono – Flavio Moretti, pianoforte – Francesco D’Alessandro, basso elettrico – Michele Rapini, batteria)

sabato 10
ore 19.30
Una miscela esplosiva, a tutto groove!
Blue Freak (Lorenzo Cimino, tromba – Andrea Imparato, sax tenore – Ilaria Faedda, sax baritono – Nicola Bellulovich, sax alto – Gianni Grondacci, basso – Davide l’Abbate, chitarra – Alessandro Piccioli, batteria. Arrangiamenti di Lorenzo Cimino)

ore 21:30
Omaggio a Ellington, Take The ‘A’ Train
Mauro Grossi Sestetto (Mauro Grossi, pianoforte, arrangiamenti, leader – Vittorio Alinari, sax e ance – Alessio Bianchi, tromba e flicorno – Raffaello Pareti, contrabbasso – Andrea Melani, batteria e percussioni – Claudia Tellini, vocalist)

domenica 11
ore 19.30
Taglienti narrazioni e slanci intimistici
Andrea Garibaldi Trio (Andrea Garibaldi, pianoforte – Fabio Di Tanno, contrabbasso – Vladimiro Carboni, batteria)

ore 21:30
Serata conclusiva
Meez Pheet

Segui l’evento

Related posts

Questo sito utilizza cookie tecnici ed analitycs. Potrebbero inoltre essere installati cookie di terze parti. Proseguendo la navigazione accetti la policy del sito. Per ulteriori informazioni clicca sul link predisposto. Info | Chiudi