Header ad
Header ad
Header ad

Festa della Repubblica: il programma delle celebrazioni a Lucca

Il programma delle celebrazioni a Lucca

In occasione del 71° Anniversario della Fondazione della Repubblica, venerdì 2 giugno, nel cuore della città, in Piazza San Martino, avrà luogo la manifestazione celebrativa promossa dalla Prefettura, dalla Provincia e dal Comune di Lucca.

Un evento a cui è invitata tutta la cittadinanza, un momento per festeggiare una data fondamentale per la nostra storia, quale segno di comune appartenenza e di identità nazionale.

La cerimonia avrà inizio alle ore 10.00, alla presenza del Prefetto Maria Laura Simonetti, delle massime Autorità civili e militari e con lo schieramento di un picchetto di formazione interforze.

Si inizierà con l’Alzabandiera, momento solenne accompagnato dalle note dell’Inno d’Italia eseguito dal Complesso Musicale “Giacomo Puccini” di Nozzano Castello.

Seguirà la lettura del messaggio inviato nell’occasione dal Presidente della Repubblica Sergio Mattarella e l’intervento del Prefetto Maria Laura Simonetti.

Un allievo della scuola primaria Lombardo Radice di Lucca darà poi lettura dell’art. 1 della Costituzione.

Durante la manifestazione saranno consegnate le onorificenze dell’Ordine al Merito della Repubblica Italiana ai nuovi insigniti e saranno anche consegnate quattro medaglie d’onore, a riconoscimento del sacrificio di altrettanti italiani che, dopo l’Armistizio, tra il 1943 e il 1945, furono deportati ed internati nei lager nazisti e destinati al lavoro coatto per l’economia di guerra. Per tre di loro, ormai deceduti (Pasquale Maccarone, Felice Palladino, Orione Renucci), il ritiro avverrà da parte di un familiare; riceverà personalmente la medaglia d’onore Ugolino Barsotti.

Infine, si terrà la consegna delle tessere associative della Federazione dei Maestri del Lavoro ai nuovi insigniti di Stella al Merito.

Alla cerimonia prenderanno parte le Associazioni combattentistiche, patriottiche e d’arma.

Dopo gli onori finali, il Prefetto Maria Laura Simonetti, il Presidente della Provincia di Lucca Luca Menesini, il Sindaco di Lucca Alessandro Tambellini e le altre autorità presenti deporranno una corona al Monumento ai Caduti in Piazza XX Settembre.

Nel pomeriggio dello stesso giorno saranno poi aperti ai visitatori alcuni ambienti monumentali di Palazzo Ducale, sede della Prefettura e della Provincia di Lucca, che ospiteranno anche un’esposizione di disegni sulla pace di bambini di tutto il mondo raccolti dall’Associazione “I colori per la Pace”.

Related posts

Questo sito utilizza cookie tecnici ed analitycs. Potrebbero inoltre essere installati cookie di terze parti. Proseguendo la navigazione accetti la policy del sito. Per ulteriori informazioni clicca sul link predisposto. Info | Chiudi