Header ad
Header ad
Header ad

XVIII TORNEO DI BANDIERE “CITTA’ DI LUCCA” Domenica 21 Maggio

XVIII TORNEO DI BANDIERE “CITTA’ DI LUCCA”

Domenica 21 Maggio torna in Piazza Napoleone l’appuntamento con il Torneo di Bandiere “Città di Lucca” gara nazionale del Circuito Coppa Italia della Lega Italiana Sbandieratori, organizzata dagli Sbandieratori e Musici “Città di Lucca”- Contrada S.Anna in Piaggia.

Il Torneo, giunto alla sua 18° edizione vedrà sfidarsi nelle specialità di Singolo, Coppia, Piccola Squadra e Assolo Musici. oltre alla compagnia lucchese i gruppi sbandieratori di Calenzano, Città della Pieve, Gallicano, Grugliasco , Lucera e Montefalco tutte aderenti alla Lega Italiana Sbandieratori che ha patrocinato l’evento unitamente alla Regione Toscana, alla Provincia di Lucca e al Comune di Lucca.

Organizzato la prima volta nell’anno 2000 in occasione della ricorrenza dell’Esaltazione della Santa Croce che si celebra il 3 maggio, il “Torneo di bandiere” ha assunto nel tempo grande rilevanza tanto da ottenere l’iscrizione all’Albo Regionale Toscano delle “Manifestazione di Rievocazione Storica” e l’inserimento nel Circuito Nazionale della Coppa Italia LIS.

Alle ore 15.30 è prevista la partenza di 3 cortei storici da diverse zone del centro storico che attraverseranno le principale vie cittadine fino a raggiungere in un unico schieramento Piazza Napoleone dove a partire dalle ore 16.00 avranno inizio le gare.

In occasione dell’evento gli Sbandieratori e Musici “Città di Lucca” cureranno la diffusione del libro “Girotondo in calzamaglia” di Marco Malossi al quale hanno collaborato il Presidente del gruppo storico lucchese Rosella Simoncelli, lo sbandieratore Gianluca Mazzoni ed i musici Marco Campagna e Letizia Tartari, i quali con i loro elaborati hanno raccontato di ricordi ed emozioni legati alle loro esperienze in “calzamaglia”. Il ricavato della vendita sarà interamente devoluto in beneficenza all’Associazione ABCDEF di Chieti che opera nel settore socio sanitario di assistenza a bambini e ragazzi affetti da diabete.

Related posts

Questo sito utilizza cookie tecnici ed analitycs. Potrebbero inoltre essere installati cookie di terze parti. Proseguendo la navigazione accetti la policy del sito. Per ulteriori informazioni clicca sul link predisposto. Info | Chiudi