Header ad
Header ad
Header ad

ON DEMAND a Lucca la personale di Matteo Nuti

La mostra che anticipa il Lucca Art Fair inserita nel Lucca “In/Off” è uno degli “Incontri sul Bello”

ON DEMAND a Lucca la personale di Matteo Nuti

21 aprile – 8 maggio 2017 – Chiesa del SS. Crocifisso dei Bianchi – Ingresso Libero


Inaugura il
21 aprile, alle ore 17, alla Chiesa del SS. Crocifisso dei Bianchi (via Vittorio Emanuele nel centro storico di Lucca) la mostra ad ingresso libero “On Demand” di Matteo Nuti, a cura di Ivan Quaroni.

ON DEMAND raccoglie una serie di 15 quadri, dipinti tra il 2015 ed il 2016, suddivisi in gruppi di 3 opere che indagano come sia cambiata la percezione del tempo e dello spazio nell’era della modernità liquida e della post-verità. I dipinti, realizzati con il mix dei media più recenti, riflettono sull’intensità sintetica della cultura contemporanea navigando nella nostra storia recente.

“Il termine On Demand – si legge nel catalogo di Ivan Quaroni – indica un sistema d’accesso ai programmi televisivi che permette allo spettatore di scegliere un programma in un menù e di vederlo immediatamente. Il Video On Demand è quindi un contenuto audiovisivo che è disponibile in qualsiasi momento su richiesta dell’utente. La stessa terminologia è applicata a questa serie di opere pittoriche”.

La mostra, ad ingresso libero, è accompagnata da un catalogo edito per i tipi di Bandecchi e Vivaldi di Pontedera. E’ organizzata dalla Casa d’Arte San Lorenzo in collaborazione con il C.R.A. Centro Raccolta Arte e Lucca Crea e con il patrocino del Comune di Lucca.

L’esposizione di Matteo Nuti è inserita negli “Incontri sul Bello” organizzati dalla KKA Eventi e dal Comune di Lucca e in collaborazione con Lucca Crea ed è inserita nel calendario di “Lucca In/Off”, che anticipa la seconda edizione del “Lucca Art Fair”, la fiera dedicata all’arte contemporanea, diretta da Paolo Batoni, presidente dell’associazione culturale Blob Art, che torna al Polo fiere di Lucca dal 5 all’8 maggio 2017.

Matteo Nuti nasce a Bientina (Pi) nel 1979, nel 2005 si trasferisce a Milano e nel 2012 a Roma. Dal 2016 dipinge e lavora la terra nella campagna toscana. Il suo lavoro è stato pubblicato e promosso da: Le Dictateur, Toilet Paper Magazine, Guggenheim Musem Ny, Booooooom.Com, The Lucky Jotter, Abitare, Flash Art Italia, Rolling Stone Italia.

ON DEMAND

Inaugurazione: venerdì 21 aprile 2017 ore 17

Orari: sabato e domenica 11/13 e 17/20 (altri giorni su appuntamento)

Related posts

Questo sito utilizza cookie tecnici ed analitycs. Potrebbero inoltre essere installati cookie di terze parti. Proseguendo la navigazione accetti la policy del sito. Per ulteriori informazioni clicca sul link predisposto. Info | Chiudi