Header ad
Header ad
Header ad

MARCO PAOLINI in “NUMERO PRIMO” Gran finale per la Stagione di Prosa del Teatro “Puccini” di Altopascio

Gran finale per la Stagione di Prosa 2016/2017 del Teatro “Puccini” di Altopascio (http://www.toscanaspettacolo.it/teatro/teatro-giacomo-puccini-altopascio/).
Martedì 11 aprile, alle ore 21.00, sarà infatti MARCO PAOLINI, drammaturgo, regista, attore, di certo il più importante esponente di quel tipo di teatro solitamente definito “teatro di narrazione”, a regalare al pubblico l’ultimo appuntamento di questa lunga e bella stagione.
Scritto a quattro mani con Gianfranco Bettin, lo spettacolo si inserisce nella lunga serie degli Album di Paolini, ovvero narrazioni teatrali in cui il drammaturgo amalgama autobiografia e ritratti generazionali.
Questa rappresentazione però, rispetto a quelle precedenti, essendo frutto dell’era matura di Paolini propende all’analisi della realtà attuale e di un futuro molto prossimo, con sguardo interrogativo e al tempo stesso curioso rispetto al ruolo che l’evoluzione della tecnologia gioca nella vita di ogni persona.
La struttura narrativa consiste in un monologo dell’attore-autore, che – solo sul palcoscenico – riesce a instaurare un contatto diretto con il pubblico.
Ettore Achille, protagonista e voce narrante, diventa improvvisamente padre. Viene, infatti, scelto, tramite una ricerca sul web, come l’uomo cui affidare il proprio figlio da Hechnè, donna siriana prossima alla morte a causa di una malattia incurabile. Il tenero bambino, Nicola, ha cinque anni e si fa chiamare Numero Primo.
Ettore e Nicola si muovono nel nord est italiano e, attraverso la loro storia, il pubblico viaggia e scopre nuovi scenari: ipotetici e inquietanti paesaggi geografici e umani dell’Italia di domani.
Prevendita dei biglietti presso il Teatro Comunale “Giacomo Puccini” di Altopascio, via Regina Margherita 17/19, (tel. 0583.216701) sabato 8, domenica 9 e lunedì 10 dalle ore 17.00 alle 20.00, oppure un’ora prima dello spettacolo.

Related posts

Questo sito utilizza cookie tecnici ed analitycs. Potrebbero inoltre essere installati cookie di terze parti. Proseguendo la navigazione accetti la policy del sito. Per ulteriori informazioni clicca sul link predisposto. Info | Chiudi