Header ad
Header ad
Header ad

GRANDI APPUNTAMENTI A LA CAPANNINA DI FRANCESCHI

Nuova Direzione, cartellone e tanti appuntamenti

La primavera della Capannina è sbocciata

Già in piena attività il binomio Daniele Squatrito-Glauco Ghelardoni che dirigerà sia la Bussola che l’altro locale cult

FORTE DEI MARMI 30 marzo 2017 – La primavera porta una ventata di novità alla Capannina di Franceschi. Il locale cult della Versilia, il ritrovo più antico del mondo ancora in attività, guarda all’immediato futuro con una serie di appuntamenti che coniugano novità e tradizione come è giusto che sia. Dicevamo delle novità: la prima riguarda la direzione del locale. Gherardo e Carla Guidi, con l’intuito di grandi personaggi del mondo dello spettacolo quali sono, hanno deciso da poche settimane di affidare la direzione congiunta dei locali storici della Versilia e d’Italia di loror proprietà, La Capannina e la Bussola, all’esperienza del settore di Daniele Squatrito e alla creatività del giovane Glauco Ghelardoni. La partenza è stata di quelle con il piede giusto. La neo conduzione in Capannina ha debuttato il 25 marzo con una serata che ha fatto centro. La ricetta vincente è stata quella che caratterizzerà da ora in avanti la filosofia della Capannina: mantenere le certezze e le peculiarità classiche del locale – come lo strepitoso piano-bar di Busà, Natali e De Rosa e la live music, da sempre caratteristica distintiva – aggiungendo l’energìa e il ritmo garantati dal nuovo Resident Dj Charlie Dee. E anche il programma di aprile, che fa da apripista a quello estivo, sarà all’insegna di questo connubio tra classico e moderno. Un mix travolgente in grado di soddisfare i palati di ogni genere.

Un bel viaggio nella musica e enel divertimento che inizia sabato prossimo 1° aprile con la festa “Primavera in Capannina”: al piano bar la voce di Stefano Busà e la consolle di Stefano Natali. Nella mainroom la carica di Charlie Dee, accompagnato dal violino di Francesco Carmignani e dal sax di Claudio Fabiani e a seguire il live show di Niccolò Cavalchini. Ma si sente già aria di Pasqua e nel week per antonomasia della primavera ci saranno appuntamenti immancabili che fanno parte della tradizione della Capannina.Venerdì 14 aprile, dai migliori club internazionali, sbarca in Capannina Dimitri from Paris. La sua musica è la colonna sonora degli ambienti più fashion del jet set internazionale, tra cui le passerelle di stilisti come Jean Paul Gautier e Yves Saint Laurent. Il dj francese trova, quindi, nella raffinatezza innata del locale di Forte dei Marmi habitat del tutto naturale. Ad aprire le danze Davide Benedetti, patrimonio versiliese del clubbing mondiale. La sera successiva, sabato 15 aprile, va in scena l’esclusivo sabato notte della Capannina e Domenica 16 aprile, l’appuntamento attesissimo della “Pasqua in Capannina” con l’animazione internazionale “Samba Brazil”. Musica e bellezza formeranno un connubio travolgente. Ma non si finisce qui. Perché nel pieno ponte di fine aprile, lunedì 24 aprile sarà la volta di un party d’eccezione che porta il titolo di Oriental Obsession: scenografie a tema orientale e la musica di Federico Scavo renderanno lo spettacolo senza precedenti.Si respira un’aria nuova tra il legno antico del locale di Forte dei Marmi. Achille Franceschi, nel lontano agosto 1929, sapeva bene che quel capanno sul mare avrebbe fatto la storia della mondanità in Versilia.Una storia che prosegue da quasi un secolo e che vede come principale artefice la Famiglia Guidi. Una storia che sembra non finire mai, ma rifiorire ad ogni primavera in un ciclo infinito che la rende immortale.

Per info e prenotazioni +39 380 20 55 357, +39 348 51 49 946 oppure info@lacapanninadifranceschi.com Pagina Facebook Ufficiale: facebook.com/lacapanninafortedeimarmi/

Related posts

Questo sito utilizza cookie tecnici ed analitycs. Potrebbero inoltre essere installati cookie di terze parti. Proseguendo la navigazione accetti la policy del sito. Per ulteriori informazioni clicca sul link predisposto. Info | Chiudi