Header ad
Header ad
Header ad

Dall’8 al 17 settembre all’aeroporto di Capannori torna la Festa dell’Aria

Dall’8 al 17 settembre torna all’Aeroporto di Capannori con un programma ricco di eventi la ‘Festa dell’Aria’ promossa dal Comune in collaborazione con Aeroporto di Capannori spa e Aero Club Lucca.

Capannori si conferma così capitale del volo in Toscana con alianti, mongolfiere, aerei a motori che coloreranno per diversi giorni il cielo della Piana, per la gioia degli appassionati del volo e di tutti i cittadini.
Anche quest’anno l’amministrazione comunale cerca sponsor pubblici o privati per la manifestazione che ogni anno riesce far registrare migliaia di  presenze.  A questo scopo la giunta ha approvato nei giorni scorsi  le modalità e i criteri per la sponsorizzazione della Festa dell’Aria 2017  e ad  inizio aprile sarà pubblicato il bando di partecipazione.
La manifestazione dedicata al volo  ha in programma da venerdì 8 a domenica 10 settembre  il Campionato Italiano di Acrobazia a motore e da giovedì 14 a domenica 17 settembre  il Trofeo Aerostatico ‘Comune di Capannori’ che vedrà più giornate di svolgimento e la presenza di  un numero maggiore di mongolfiere rispetto alla passata edizione. Da venerdì 15 a domenica 17 settembre si terrà, inoltre, il Campionato Italiano di Acrobazia in Aliante. Non mancherà l’attesissimo ‘Balloon Glow’, lo spettacolo di illuminazione notturna degli aerostati a tempo di musica.
Tra le novità della ‘Festa dell’Aria 2017’ la presenza di un’area concerti, di un mercatino di arti e mestieri e nuovi eventi tesi alla valorizzazione del territorio e delle realtà associative. Torna, dopo il successo dello scorso anno, la cittadella del gusto e delle tipicità  e la degustazione dei vini inseriti nel percorso della  Strada dell’Olio e del Vino.
“Anche l’edizione 2017 della festa dell’aria, che si è affermata come una delle più importanti nel settore del volo a livello nazionale, sarà caratterizzata da un programma ricco di eventi che vede anche un’ampia partecipazione da parte delle associazioni, poiché è nostra intenzione legare sempre più questa manifestazione al territorio e alle sue realtà e specificità  – afferma l’assessore al turismo e al marketing territoriale, Serena Frediani -. Una kermesse che, grazie alla sua formula vincente che unisce le iniziative legate al volo, a momenti di intrattenimento e ad eventi legati alla cultura e all’eno gastronomia, ogni anno riesce  a far registrare migliaia di presenze contribuendo in modo rilevante a promuovere Capannori e le sue bellezze”.

Related posts

Questo sito utilizza cookie tecnici ed analitycs. Potrebbero inoltre essere installati cookie di terze parti. Proseguendo la navigazione accetti la policy del sito. Per ulteriori informazioni clicca sul link predisposto. Info | Chiudi