Header ad
Header ad
Header ad

Ancora un fine settimana decisamente impegnativo per i pugili lucchesi

Ancora un fine settimana decisamente impegnativo per i pugili lucchesi: le finali del 4° Torneo “ G. Nepi “ in programma Sabato 18 e Domenica 19 si sono concluse con una vittoria e due secondi posti . Primo a salire sul ring Sabato pomeriggio ( palestra “ Montagnola “ nel quartiere Isolotto a Firenze ) è stato Joel Santos pugile Elite di 56 kg che nonostante non abbia la continuità nei risultati ha però una fase di crescita e di miglioramenti soprattutto tattici ad ogni incontro . Sabato ha battuto il pari peso Pinna della Boxe Biella , un pugile coriaceo e combattivo che ha cercato di imbrigliare il pugilato estroso di Santos , ma l’allievo di Monselesan sabato era in giornata ed è riuscito a controllare Pinna nella prima e seconda ripresa senza strafare , nella terza per mettere in cassaforte il risultato Santos trovato il momento giusto ha chiuso all’angolo neutro Pinna ed ha cominciato a scaricare una serie di colpi , Pinna si è chiuso ma non ha reagito e l’arbitro dopo che alcuni colpi di Santos giungevano a segno lo ha contato in piedi , la ripresa ormai era vinta e da li il verdetto per il pugile lucchese che ha dalla sua un potenziale ancora quasi tutto da scoprire nonostante siano sei anni che sale sul ring .

Leonardo Monselesan dopo la bella ma sofferta vittoria della semifinale dei senior 75 kg ,ha dovuto affrontare nella finale un avversario di tutto rispetto : Stefano Trozzo della Boxe Mugello , un autentico carro armato votato all’attacco .Tre riprese dure , senza pause quelle affrontate dal pugile lucchese Monselesan figlio d’arte che grazie solo ad una miglior tecnica e’ riuscito a dimostrare ai giudici di meritare il verdetto ed il Torneo , match equilibrato ( vinta la prima , persa la seconda con la terza ripresa in bilico fino alla fine ) , Trozzo ha accusato alcuni colpi al bersaglio grosso ed ha subito un conteggio in piedi ma ha sempre risposto , Monselesan ha avuto il merito di stringere i denti ma anche di sfruttare tutte le occasioni anche se poi sbagliando accetteva lo scambio alla corta distanza contro un avversario più basso, Giulio Monselesan ha finito la voce per correggerlo durante il match . Adesso a Monselesan manca un punto a passare elite , 14 vittorie 1 sconfitta ed 1 pari il suo record : 1 e 2 Aprile parteciperà al Campionato Toscano Senior e non sarà presente alla grande manifestazione di Domenica 2 a San Leonardo in Treponzio che la Pugilistica Lucchese stà allestendo .

Nel pomeriggio di domenica Gasper Curcjia per la finale dei pesi medi Senior esordienti ha perso di misura sconfitto da Benelli ( Boxe Campi Bisenzio ) , tre riprese tutte alla corta distanza tra due pugili con lo stesso stile . Benelli ha avuto qualche pausa di meno rispetto a Curcjia ma la differenza e’ stata minima tanto la lotta e’ stata equilibrata e non essendoci parità i giudici hanno visto vincitore Benelli , ma il pugile Curcija che si allena a San Giuliano Terme ha comunque messo in mostra ottime doti di fighter anche se deve migliorare sul piano della continuità di azioni . Per la finale dei mediomassimi sempre senior debuttanti Francesco Genovese ha incrociato i guanti con Mastrolia della Boxe Mugello ma l’esito del match anche in questo caso e’ stato sfavorevole per l’allievo di Monselesan .Parte bene Genovese nella prima ripresa mettendo a segno anche alcuni colpi che scuotono Mastrolia , il fiorentino nella seconda attacca con più decisione e porta all’angolo Genovese che subisce una serie , un montante preciso lo colpisce al naso tanto che l’arbitro vedendolo in difficoltà lo conta e poi lo porta dal medico , da lì in poi Genovese soffre e si difende fino alla fine ma non riesce più a impensierire Mastrolia che vince seconda e terza ripresa conquistando la vittoria .

Related posts

Questo sito utilizza cookie tecnici ed analitycs. Potrebbero inoltre essere installati cookie di terze parti. Proseguendo la navigazione accetti la policy del sito. Per ulteriori informazioni clicca sul link predisposto. Info | Chiudi