Header ad
Header ad
Header ad

Amore & Vita – Selle SMP – Fondriest pronta per il Coppi e Bartali.

Amore & Vita – Selle SMP – Fondriest pronta per il Coppi e Bartali.

I portacolori del Team di Fanini in cerca di una vittoria sulle strade di casa del d.s. Maurizio Giorgini.

Pronti a dare spettacolo, affamati come non mai. Come gladiatori nell’arena. Questo è il grido di battaglia che riecheggia in casa Amore & Vita – Selle SMP – Fondriest. Un grido che parte direttamente dagli atleti ma che si rafforza passando dai d.s. Frassi e Giorgini e dal management stesso.

Dalle strade spagnole, a quelle francesi, slovene ed italiane sono sempre arrivati ottimi segnali. Manca ancora un successo ma la direzione è decisamente quella giusta e, a parte qualche errore tattico iniziale che in generale nello sport ci può stare, gli atleti del team di Fanini hanno sempre dimostrato tutto il loro spessore. Adesso il cammino prosegue al Coppi e Bartali, una gara entusiasmante a cui Amore & Vita – Selle SMP – Fondriest ha sempre ben figurato e vinto. Da domani questa corsa a tappe sarà palcoscenico di un vero e proprio show ricco di stelle e nel quale A&V intende dettare la propria legge ed essere protagonista alla presenza di tanti top team. 

Gli atleti schierati al via saranno: Marco Bernardinetti (fresco di maglia azzurra), Marco Zamparella, Danilo Celano, Pierpaolo Ficara, Uri Martins, Redi Halilaj, Yovcho Yovchev e Besmir Banushi. Una formazione agguerrita ed in grande forma che cercherà di non deludere le aspettative della società, degli sponsor e soprattutto dei tanti tifosi.

«Siamo motivatissimi – spiegano all’unisono i d.s. Girogini e Frassidal punto di vista fisico ci sono dei segnali impressionanti da parte di alcuni corridori. E’ chiaro che puntiamo ad un risultato importante che ci ripaghi tutti, ad ogni modo, al di là di tutto, siamo certi che faremo una grande corsa e torneremo a casa con delle belle soddisfazioni. I ragazzi sono pronti ed agguerriti come veri gladiatori, quindi guai sottovalutarci sarebbe un grave errore. E poi la presenza di team world tour a noi ci esalta sempre e ci da una motivazione incredibile. Quindi avanti con ottimismo che ci aspetta una bella battaglia».

Related posts

Questo sito utilizza cookie tecnici ed analitycs. Potrebbero inoltre essere installati cookie di terze parti. Proseguendo la navigazione accetti la policy del sito. Per ulteriori informazioni clicca sul link predisposto. Info | Chiudi